REGIONE – In occasione della competizione di taekwondo categoria cadetti e juniores maschili e femminili, aperta a tutte le regioni di Italia, a giudicarsi per il secondo anno consecutivo il titolo di campione di Italia è la squadra del Lazio capitanata dal presidente regionale Lazio Massimiliano Campo. “Un ottimo lavoro – spiega il delegato provinciale F.I.T.A. Roberto Viglietta – svolto dagli atleti che sul campo di gara si sono imposti con determinazione; una nota di merito ai tecnici del team del Lazio. Cosa aggiungere? La trasferta di due giorni a Genova ha dato ancora ottimi risultati”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email