Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – La gara che si è svolta sullo stadio delle Fontanelle, dal fondo in buono stato, con una temperatura mite, sotto un cielo nuvoloso sfogato in un leggera pioggerellina negli ultimi cinque minuti della gara, alla presenza di circa cinquanta spettatori, si è conclusa con un pareggio che sicuramente sta stretto ai ragazzi ospiti di mister Rogai ed è accettabile per i ragazzi di mister Santucci che oggi non hanno brillato affatto, anzi, se il risultato finale fosse stato di tre ad uno per gli ospiti sarebbe stato più veritiero e conseguenziale a come si è svolta tutta la gara. I locali avevano necessità di vittoria per mantenersi nella zona alta della classifica, pur carenti di almeno sei titolari importanti come Gasponi, Bellacanzone, Selvi, Palumbo, Guadagno, mentre gli ospiti avevano necessità di punti per uscire dal centro classifica ed al tempo stesso rivendicare la sconfitta subita in cassa nel girone di andata. Ne è scaturita una gara quasi a senso unico con gli ospiti in attacco, più propositivi ed i locali in difesa con timide azioni di contropiede che non fruttavano per nulla.

 

Su questi presupposti la formazione di casa si è disposta in modo piuttosto coperto e guardingo per poi ripartire in contropiede, mentre gli ospiti si sono buttati subito tutti in avanti, schiacciando i locali nella loro metà campo, alla ricerca della rete del vantaggio; cosa che si verificava al tredicesimo, quando, su azione corale, De Rossi, batteva Aiello, realizzando la rete del vantaggio.

 

La goleada sembrava cosa fatta, invece no. I locali hanno subito reagito e, due minuti dopo, al quindicesimo, su calcio d’angolo, andavano a rete, con Bianchi, riportando il risultato in parità. Unica azione d’attacco dei tutti i primi quarantacinque minuti di gioco; dopo questa azione, i locali non hanno più effettuato un serio tiro in porta.

 

Doccia fredda per gli ospiti che non ci stavano e cercando insistentemente la via del goal. I ragazzi di Santucci però facevano buona guardia chiudendo tutti gli spazi e contenendo le incursioni nemiche. Dopo un minuto di recupero, al quarantaseesimo, Simionica mandava tutti negli spogliatoi per un te caldo sul risultato di parità: uno ad uno.

 

Al ritorno in campo, per la seconda frazione di gioco, la tattica delle due formazioni non mutava almeno per i primi venti minuti; poi
una girandola di sostituzioni da una parte e dall’altra che incideva di più nella formazione locale che si spingeva in avanti con azioni pericolose alla ricerca della rete del vantaggio, ma, la lentezza con cui venivano condotte le azioni, pur creando qualche serio problema all’estremo difensore Mariani G., con consentiva il raggiungimento del fine; forse se i locali avessero osato di più in avanti, così, al quarantottesimo, dopo tre minuti di recupero, tutti sotto la doccia sul risultato di parità maturato nella prima frazione di gioco.

 

1 Montefiascone: Aiello; Frateiacci, Giraldo; Veneri, Rubeca, Turchetti, De Grandis, Minciotti, Belella, D’Alessio, Bianchi. All. Santucci. A disp.: Tranchini, Matronicola, Ciatoni, Patacchini, Geronzi, Battistoni, Panichi.

 

1 Compagnia Portuale: Mariani G.; Mariani A., Marri; Caputo, Pampinella, Petito; Di Bernardo, Minnetti, Cirotto, De Rossi, Agresti. All. Rogai. A disp.: Remedi, Ionita, Marcucci, Di Marcantonio, Fais.

 

Arbitro: Simionica di Viterbo

 

Reti: 13° pt De Rossi(C.P.), 15° pt Bianchi(M)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email