Calcio, Juniores: 3-2 del Montefiascone sul Certosa

0

 

MONTEFIASCONE – La gara del torneo Juniores Elite, che si è giocata sullo stadio delle Fontanelle, dal fondo in buone condizioni, in un pomeriggio nuvoloso, dalla temperatura piuttosto pungente, alla presenza di circa cinquanta spettatori, diretta dal sig. Vacca di Roma 1, oggi abbastanza impreciso, ha visto la vittoria sorridere alla formazione locale.

La gara, comunque ha avuto due tempi diversi: il primo dominato dalla formazione locale con in campo tre innesti di qualità che hanno fatto la differenza; il secondo totalmente in mano alla formazione ospite che è riuscita a raggiungere il pareggio per poi, però, capitolare, incassando la terza rete, nei minuti finali, in pieno recupero, piuttosto sostanzioso, costituito da ben sette minuti.

La formazione di mister Crisostomi, ormai alle corde, almeno che, nelle quattro gare rimaste, non avvenga il miracolo, è scesa in campo con tre validissimi elementi come Doganieri, Buratti e Chiarolanza con il chiaro fine di vincere la gara e così ha dominato tutto il primo tempo realizzando, con Buratti, oggi autore di una doppietta, ben due reti; il primo al ventisettesimo ed il secondo sul finire, al quarantaquattresimo.

Al ritorno in campo, causa anche una girandola di discutibili sostituzioni da parte di mister Crisostomi, erano gli ospiti a fare la gara pareggiando il conto delle reti; realizzando la prima al quattordicesimo con Colagrossi, e la seconda al diciassettesimo con Cali. La situazione era così in pareggio ed i ragazzi seguitavano a far gioco creando altre azioni da rete, di contro, i locali, frastornati dalle reti subite, perdevano veramente il pallino del gioco e soltanto su un’azione di contropiede riuscivano, nel finale, al trentasettesimo, a portarsi di nuovo in vantaggio con Ranucci. Una gara al cardiopalma che ha tenuto i tifosi presenti, specialmente i locali, molto in apprensione fino al triplice fischio finale, recepito come liberatorio da una sofferenza accumulata in tutta la seconda frazione di gioco. Tre punti comunque utili alla formazione di mister Crisostomi, e comunque necessari per salire in classifica, rimanendo sempre al terzultimo posto.

Mister Crisostomi! una vittoria sofferta, una gara in continua trepidazione?!
Si, ha detto bene, una gara sofferta che, comunque, si poteva vincere ugualmente ma con più tranquillità psicologica. Un buon primo tempo con le due reti realizzate ed altre due mancate per un soffio. Paghiamo sempre nel finale della gara e negli ultimi dieci metri di campo, questo è il problema che ci portiamo dietro dall’inizio del campionato. Abbiamo preso i due goal su grossolani errori che non si dovrebbero commettere; essi sono lo specchio della stagione. Abbiamo ancora quattro gare e cercheremo di vendere la pelle a caro prezzo, anche se nulla è perduto e tutto è possibile; vogliamo fermamente guadagnarci la permanenza in categoria.

Mister Ranalli, il suo giudizio sulla gara?!
Abbiamo giocati per un tempo, il secondo; nel primo erravamo irriconoscibili ed abbiamo preso le due reti del vantaggio della formazione locale. Nel secondo, appunto, anche favoriti da alcuni cambi che hanno ridotto le potenzialità della formazione locale, abbiamo dominato, abbiamo raggiunto il pareggio e solo per un errore abbiamo subito la terza rete nei minuti finali. Una pareggio sarebbe stato più giusto. Loro, comunque, ci hanno creduto fino in fondo, non hanno rubato nulla e si sono, giustamente, fatti i propri i tre punti in pallio. Ci sono stati tanti errori da una parte e dall’altra che hanno determinato tutta la gara.

2 Montefiascone: Di Benedetto A.; Selvi, Todisco; Barna, Chiatti, Di Benedetto F.; Zollo, Doganieri, Buratti, Brachino, Chiarolanza. A disp.: Silvestri, Ranucci, Merlo, Bacchio, Cannavacciolo, Vitali. All. Crisostomi

1 Certosa: Muzi; Fioretti, Gioia; Morolli, Valente, Chinassi; Pratillo, Valanti, Colagrossi, Costantino, Cali. A disp.: Lucci, Zuffi, Salim, Maturi, Ciprelli, Conti. All. Ranalli.

Arbitro: Sig. Vacca Rm1

Marcatori: 27° e 44° pt Buratti(M), 14° st Colagrossi(C), 17°st Cali(C), 37° st Ranucci(M).

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.