VITERBO – Prima della partita contro la Lucchese sono stati riconosciuti con una medaglia i giocatori della giovanile che hanno vinto il loro campionato, una targa anche al loro allenatore  La Viterbese regala tre punti al Rocchi alla Lucchese per una rete messa a segno da Collodel.

Sarà stato il freddo della tramontana, sarà stato altro, ma la viterbese è sembrata opaca non concentrata impegnata più a sbagliare passaggi e creare brutte manovre che non riuscivano a far superare il centrocampo avversario.

La Lucchese ha fatto vedere momenti di gioco veramente pregevoli con interventi tecnici e sincronismo efficace. Al 10′ la Lucchese con Belloni che appoggia al limite per Ruggiero, il suo destro però dal limite finisce largo. Al 13′ reazione della Viterbese che con una verticalizzazione di Volpicelli per Murilo spera di segnare, ma il giocatore con la maglia n 11 entra in area ma viene chiuso in angolo da Bacchini al momento della conclusione. Al 20′ Viterbese ad un passo dal Vantaggio, punizione dalla sinistra di Volpicelli e colpo di testa di Polidori su cui Coletta compie un autentico miracolo. Al 29′ punizione dai venticinque metri di Volpicelli, palla larga. Al 40′ ci prova la Lucchese con un sinistro da fuori di Corsinelli, Fumagalli blocca a terra. Il primo tempo termina 0-0.

Al 59′ la Lucchese passa in vantaggio, Zak serve Collodel che tutto solo da due passi batte Fumagalli. Al 63′ Viterbese vicina al pari con Murilo che riceve al limite dell’area piccola e calcia col destro, tiro deviato da Coletta che sbatte sulla traversa. All’88 cross sul secondo palo di Calcagni, torre di Bianchimano per D’Uffizi che calcia di prima intenzione ma la difesa ospite mura la conclusione. Nel finale non succede più nulla, i portacolori della città dei Papi sarà in campo sabato prossimo ad Ancona.

VITERBESE (3-4-3): Fumagalli; Ricci,Urso (20′ st Pavlev),Volpicelli:, Mungo,Murillo (41’st D’Uffizi),D’Ambrosio (K), Polidori,Calcagni, Semenzato (20′ st Bianchimano), Megelaitis (28′ st Iuliano).
A disposizione: Bisogno, Polito, Martinelli, Adopo, Natale, Marenco, Alberico, Maffei.
Allenatore: Francesco Punzi.
LUCCHESE (4-4-2): Coletta,Visconti (24′ st Baldan), Bachini, Nannini,Bellich,Collodel,Frigerio (24′ st Tumbarello) Corsinelli, Ruggiero (31′ st Ubaldi), Minala, Belloni (41′ st Babbi).
A disposizione: Plai, Cucchietti, Gibilterra, Picchi, Rodriguez, Quirini, D’Ancona, Zanchetta.
Allenatore: Guido Pagliuca.
Arbitro: Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto;
1° assistente Andrea Niedda di Ozieri
2° assistente Giacomo Pompei di Pesaro;
Quarto Uomo Giuseppe Collu della sezione di Cagliari
Marcatori: 14′ st Collodel
Note: Spettatori: 945; angoli: 5-4 per la Viterbese; ammoniti: D’Ambrosio(Vt), Visconti(L), Frigerio(L) ;
recuperi: 0’ pt; 4’ st.

Articolo precedenteFesta della Donna, Krav Maga Tuscia regala un corso di difesa personale alle donne
Articolo successivoFabrica di Roma: le ragazze del volley vincono con il Monterosi