Una gara degli Allievi Regionali, dalle due facce con un Montefiascone dal doppio passo, quella che hanno potuto vedere i circa ottanta spettatori addossati alla quasi deformata recinzione del campo Marco Brigliozzi, in una mattinata di sole, sotto un cielo limpido ed una temperatura mite.

La formazione romana di mister Colà è partita subito all’attacco, cogliendo i locali di mister Cerica alquanto impreparati e impacciati nel giuoco, così, al sesto, con una veloce azione d’attacco, con un diagonale, non poi così temibile, ma abbastanza angolato, Del Maestro realizzava la rete del vantaggio per la formazione romana che vedeva mettersi la sua gara su un buon binario. I locali cercavano di dare un’appropriata risposta, lanciandosi alla ricerca del pari, ma la limpidità delle azioni non era nel loro giuoco né erano così pericolosi davanti a Alberici da riequilibrare il risultato; un sussulto particolare al sedicesimo, quando, Di Virgilio, da buona posizione centrale, tentava la via della rete, a portiere battuto, il suo tiro si stampava sul palo.

Il tempo scorreva via inesorabilmente, con gli ospiti sempre in avanti alla ricerca del raddoppio, anche se, la difesa locale riusciva a neutralizzare gli attacchi degli avversari, così, al quarantatreesimo, dopo tre minuti di recupero, tutti al riposo con i locali sotto di una rete.

Nell’intervallo, Mister Cirica redarguiva energicamente i suoi, i quali, ritornati in campo per la seconda frazione di gara, dimostravano di essere ben altra squadra rispetto al primo tempo; si proiettavano in avanti, cogliendo di sorpresa la formazione avversaria e, al secondo minuto, su azione corale, Cvitenko andava in goal, riportando la gara sul risultato di parità.

Tonificati dal pari raggiunto, i locali insistevano nella loro, azione d’attacco, chiudevano gli avversari nella loro metà campo e, al sedicesimo, passavano in vantaggio con una bellissima rete di Bellanova entrato pochi minuti prima in sostituzione dell’infortunato Vitale.

La formazione ospite di mister Colà cercava di reagire, ma i ragazzi di Cerica erano veri leoni che non concedevano nulla agli avversari, anzi, almeno in altre due occasioni, sfioravano la terza marcatura. Al triplice fischio finale di Lattanzi, dopo quattro minuti di recupero, tutti sotto la doccia con i tre punti in tasca alla formazione locale che si è portata nella zona alta della classifica.

Pietro Brigliozzi

MONTEFIASCONE – AURELIO ACC. RM 2 – 1
Montefiascone: Cioccolanti; Vitale, Parri; Brachini, Manetti, Munteanu; Giannini, Di Virgilio, Cvitenko, Mattei, Palombi. A disp.: Verri, Bellanova, Gianlorenzo, Pambo, Mazzi. All. M. Cirica
Aurelio Acc. Roma: Alberici; Bartolini, Bendetti; Bretti, Capuano, Crollari; D’Angeli, De Faveri, Del Mastro, Di Lorenzo, Disposto. A disp.: Gansante, Guadagnino, Iorio, Mazzuda, Pepa, Priviterra, Smitk, Zounairi. All. F. Colà.
Arbitro: G. Lattanzi di Vt
Marcatori: 6° pt Del Mastro(A.A.R.), 2° st Cvitenko(M), 16° st Bellanova(M).
Note: Direzione arbitrale insufficiente; diversi gli ammoniti in una gara abbastanza combattuta.