Che la formazione del Potenza vista al Rocchi sia una formazione di rispetto non ci sono dubbi ma a questa squadra se un direttore di gara come Di Cairano permette tutto accanendosi solo sui giocatori avversari bene c’è poco da sperare. Il rappresentante della Sezione Arbitri di Ariano Irpino non ha concesso un calcio di rigore per fallo in area su Tounkara.

Questo però non toglie che i ragazzi allenati da Calabrò ieri erano nel “pallone”, non riuscendo neanche a evitare una rete sulla prodezza di Pini che ha parato un insidioso rigore fischiato da Di Cairano al Potenza.

I portacolori della città dei papi al settantaseiesimo erano anche riusciti a riaprire la gara, grazie a Volpe che come al solito con un guizzo felino ha sfruttato un errore di Emerson in retropassaggio e insaccato alle spalle di Ioime.

La speranza di riagguantare il risultato però dopo appena qualche minuto svanisce, Ricci con una staffilata al volo chiude l’incontro in favore del Potenza.

Il direttore di gara ha espulso Tounkara per somma di falli dopo che l’ex giocatore laziale aveva tentato di togliere il pallone dalle mani del portiere Ioime che lo tratteneva più a lungo del solito per riportarlo velocemente a centrocampo.

VITERBESE-POTENZA: 1-3

VITERBESE:(3-4-1-2) Pini; De Giorgi, Markic, Tounkara, Besea (49′ Antezza), Errico, Negro, Molinaro (46′ Urso), Bunino (46′ Volpe), Bianchi (31′ Simonelli), Bensaja (95′ Menghi E.). Allenatore  Antonio  Calabro.

A disposizione  Biggeri, Vitali, Scalera, Bezziccheri, Corinti, Zanoli, De Falco.

POTENZA:(3-4-3) Ioime; Coccia, Ricci (87′ Viteritti), Murano (83′ Ferri Marini), Golfo (83′ Volpe G.), Giosa, Sales (94′ Di Somma), D’Angelo, Coppola (94′ Dettori), Emerson, Silvestri.

Allenatore Giuseppe  Raffaele.

A disposizione  Santopadre, Panico, França, Grande, Gassama, Longo, Souare.

Arbitro: Michele Di Cairano  Sezione  Ariano Irpino.

1° assistente  Orazio Luca Donato  Sezione  Milano

2° assistente Nicola Tinello  Sezione di Rovigo.

Marcatori: Murano (P) 16′ e 52′, Volpe (Vt) 76′, Ricci (P).

Ammoniti: Errico (Vt), Tounkara (Vt), Besea (Vt), D’Angelo (P), Antezza (Vt), Silvestri (P).

Espulsi: Tounkara (Vt) 82′ per somma di ammonizioni.

Recupero: 0′ pt, 7′ st.