Riprende immediatamente la marcia della Domus Mulieris che, nell’ottavo turno del girone di andata del campionato di serie B di basket femminile, supera al PalaMalè la formazione della Virtus Albano-Pavona con il punteggio di 70-46.

Partita sempre in mano alle ragazze gialloblù, chiamate a riscattare il ko della settimana precedente contro Virtus Aprilia che aveva interrotto una striscia di tre successi di fila. Con grande carattere e concentrazione, la Domus Mulieris scappa sin dal primo quarto, affidandosi ad una buona circolazione di palla in attacco che porta a conclusioni ad alta percentuale dalla lunghissima distanza, in particolare con Arianna Puggioni e Masnata, e ad una notevole applicazione difensiva che impedisce alle ospiti di trovare la via del canestro.

Dopo circa metà della prima frazione, il tabellone segna 17-2 per le viterbesi che sembrano poter gestire senza eccessiva fatica i tentativi di risposta delle ospiti. Nel secondo periodo le percentuali calano da ambo le parti e i due tecnici sono costretti a chiamare timeout per cercare di riordinare le idee. Negli spogliatoi si rientra con la Domus Mulieris avanti di 14 lunghezze (33-19) e in controllo dell’incontro, tanto che il secondo tempo scorre via senza particolari sussulti nonostante le ospiti provino in ogni modo a rientrare in partita.

Nel finale c’è spazio per tutte le giovani della panchina e la Domus Mulieris riesce comunque ad incrementare il divario fino al +24 della sirena che regala alle viterbesi la quarta vittoria stagionale su otto match disputati. Nel prossimo turno si chiuderà il girone di andata con la difficile trasferta sul parquet di Esquilino, formazione che si trova attualmente al quarto posto in classifica con due punti in più rispetto alle viterbesi

Questi i tabellini della Domus Mulieris: Masnata 9, Gionchilie 4, Puggioni A. 22, Atanasovska 10, Pasquali 10, Fantozzi 1, Nobili 4, Pirillo 4, Paco 3, Puggioni S. 3, Ricci