Grande partecipazione delle Scuole ad “Eroica 2015”

0

VITERBO – Si è svolta a Viterbo da venerdì 2 a domenica 4 ottobre l’annuale edizione di “Eroica – Festival dello Sport”. Nutrita la partecipazione degli studenti di alcune scuole della Provincia che hanno preso parte ad un programma sportivo a loro riservato.

 

Le principali vie e le più importanti piazze del centro storico del capoluogo hanno ospitato gli spazi dimostrativi di numerose Federazioni sportive che, organizzate dal Coni, hanno consentito ai ragazzi di cimentarsi con le diverse discipline.

 

Ad inaugurare la rassegna per quanto riguarda le Scuole sono stati i Giochi Integrati – iniziati alle ore 9,30 di venerdì 2 all’interno della piazza Unità d’Italia – a cui hanno preso parte gli alunni delle scuole: IC Ellera e IC L. Fantappié per le scuole di I grado, l’ISIS Dalla Chiesa di Montefiascone, e ITT L. da Vinci, IIS F. Orioli, e Ist. Mag. Santa Rosa per le scuole di II grado. Presente il delegato provinciale del CIIP, Carlo Aronne, che ha avuto parole di apprezzamento nei confronti della prof. Letizia Falcioni per aver curato la partecipazione integrata degli alunni con disabilità alla manifestazione.

 

Il Delegato ha voluto altresì complimentarsi con lo staff organizzativo messo a disposizione dall’ITT L. da Vinci, coordinato dalla prof. Anna Cruciani.

 

Sempre venerdì mattina, in via Marconi, si è svolta la gara “Il più veloce”, indetta dalla Fidal, che ha visto la partecipazione degli alunni dell’IC P. Egidi (presente con ben 200 studenti), IC Ellera e IC L. Fantappié per il I grado; per il II grado, presenti ITT L. da Vinci di Viterbo e IIS Midossi di Civitacastellana.

 

Presso la Sala regia del Comune di Viterbo, le classi del Liceo sportivo P. Ruffini e del corso ad indirizzo sportivo dell’ITC P. Savi hanno, inoltre, preso parte al convegno “I valori dell’Olimpismo – Olimpiadi ieri e oggi, qualcosa è cambiato, qualcosa è da cambiare”, relatori d’eccezione la nuotatrice Cristina Chiuso, il saltatore del triplo Giuseppe Gentile e lo sciabolatore Michele Maffei.

 

Sabato 3 ottobre ben 400 studenti hanno partecipato alle prove previste riguardanti l’Orienteering (cartina alla mano, i ragazzi sono cimentati a cercare le 11 “lanterne” – punti di controllo- disseminate nel centro storico delle città); e la Pallamano. Queste le scuole impegnate: IC Carmine, Ist. Mag. Santa Rosa, IC P. Egidi, ITT L. da Vinci, Liceo P. Ruffini, Liceo M. Buratti.

 

IL PIU’ VELOCE
CATEGORIA RAGAZZE
1 CORBO SARA (EGIDI)
2 CAPODIFERRO DENISE (EGIDI)
3 FRITTELLI LIANA (EGIDI)

 

CATEGORIA RAGAZZI
1 IZZI FRANCESCO (EGIDI)
2 PACE LORENZO (EGIDI)
3 MALE’ ALESSANDRO (EGIDI)

 

CATEGORIA CADETTE
1 FERLICCA GIULIA (EGIDI)
2 MANCINELLI MATILDE (EGIDI
3 CANCELLU ALESSIA (EGIDI

 

CATEGORIA CADETTI
1 SERRANO MIGUEL (EGIDI
2 RASHID AMIN DANA (EGIDI
3 SCARDOZZI DANNY (EGIDI

 

CATEGORIA ALLIEVI
1 BOUROS ROBERT (L.DA VINCI)
2 BARGAGLI LEONARDO (L.DA VINCI)
3 PERELLI ANDREA (L.DA VINCI)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.