TARQUINIA – “Si sono chiusi domenica a Parigi i Campionati continentali riservati alle selezioni regionali. Per l’Italia ottima prova della nostra squadra che centra l’Argento. Il 13° Campionato Europeo per Regioni si è svolto nella stupenda città di Parigi (Francia) presso lo Stadio Pierre de Coubertin dal 6 al 7 giugno 2015.

 

La Francia ha ospitato per la prima volta questa gara che è stata creata dalla EKF ( European Karate Federation ) la competizione si svolge ogni anno e consente alle regioni che partecipano sotto i propri colori . Presenti quest’anno 142 squadre provenienti da 22 nazioni. Per l’ Italia le regioni schierate erano: Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Sicilia, Toscana. Queste erano impegnate in tutte le competizioni ed il livello qualitativo altissimo.

 

Dopo un lungo ed estenuante sabato di gare, alla fine solo tre team sono approdati alle finali del giorno seguente: la squadra femminile di kata dell’Emilia Romagna (Villa, Olivi, Villa) poi sconfitta dalla Spagna (Andalusia) per 4 a 1, la femminile kata del Lazio con le atlete (Rossi, Amato, Santoro) sconfitte in finale dalla Spagna Andalusia per 4 a 1 e la squadra maschile del C.T.R. Lazio con (BARRECA, SPERATI, DIANA) alloro volta sconfitti per un nulla dai Campioni Europei in carica della Turchia per 3 a 2. Gli italiani rientrano con : 1 Argento per Italia-Lazio kata a squadre maschile Under18; 1 Argento per Italia-Lazio kata a squadre femminile Under18; 1 Argento per Italia-Emila Romagna kata a squadre femminile Over18. Segnaliamo anche l’ottima prova avuta nel kumite a squadre femminile per la Toscana che fa uno stretto 5° posto con (Coppola, Neri, Lallo, Piattelli, Pitta).

 

DUE ARGENTI D’ORO…. Per Italia-Lazio, un bel bottino che testimonia ancora una volta il valore del karate italiano targato FIJLKAM-CONI !!! L’Italia con BARRECA, SPERATI e DIANA nelle fasi eliminatorie, batte con punteggi netti 5 a 0 la Serbia, la Repubblica Ceca e la Spagna per poi arrivare in finale con la Turchia. Barreca Mirko atleta del G.S. Fiamme Oro della Polizia di Stato, poche settimane fa si qualifica a Vice Campione Italiano nel Kata individuale, già Campione d’Italia nella specialità a squadre e adesso con la medaglia Argento di Parigi conquista il titolo di Vice Campione d’Europa. Per l’atleta Tarquiniese dopo le strepitose gesta, arriva anche la convocazione al seminario nazionale giovanile che si terrà a Pozzuoli (Napoli) dal 12 al 15 Luglio…. che dire un vero orgoglio per tutti.

 

Un plauso per l’ottimo lavoro svolto ai Maestri, Emanuele Troiano per la squadra maschile C.T.R. Lazio, Daniela Berrettoni per quella femminile, al D.T. Vincenzo Riccardi e al Commissario M° Cinzia Colaiacomo. La grande coesione dello staff tecnici regionali, degli atleti e dei genitori sempre presenti a sostenere tutti, comincia a dare i suoi frutti…. Due squadre partecipanti due finali e due Argenti e…. il meglio deve ancora venire !!!”

 

Simonetta Paolacci
Presidente ASD Karate Tarquinia Fatamorgana

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email