VITERBO – E’ in programma in questo martedì pomeriggio, alle 19,15 al PalaMalè, la ripresa degli allenamenti per la Defensor; il quintetto viterbese, caricato nel morale e rinfrancato in classifica dalla bella affermazione di sabato scorso contro Ferrara, inizierà a preparare la delicata trasferta di sabato prossimo a Pordenone, contro un’avversaria ancora alla ricerca della prima affermazione stagionale nel campionato di serie A2. Nel corso della settimana i successivi allenamenti saranno mercoledì alle 19, poi giovedì alle 17,30 e la seduta di rifinitura del venerdì, prevista per le ore 17.

Per quanto riguarda il quintetto gialloblù, ci saranno da valutare soprattutto le condizioni di Maroglio, assente contro Ferrara, mentre saranno sicuramente out sia Yordanova che Spirito ed è invece previsto il recupero di Orchi, anche lei indisponibile per la sfida vinta sabato. Lo staff tecnico potrebbe quindi apportare alcune modifiche alla lista delle dodici atlete a referto, in cui questa settimana c’è stato la prima convocazione di Federica Pasquali.

La gara contro Ferrara ha rappresentato un’occasione importante anche per il tecnico Carlo Scaramuccia che, proprio con le estensi, ha festeggiato le 700 partite ufficiali da allenatore di squadre femminili viterbesi; un traguardo prestigioso che testimonia una lunga carriera ed una passione sempre viva per il basket, di cui la famiglia Scaramuccia è stata ed è tuttora promotrice e parte attiva in città. Squadra e amici hanno voluto festeggiare insieme al tecnico il raggiungimento di questo traguardo al termine del match con Ferrara, in un’atmosfera ancor più di festa considerando il risultato positivo.