La formazione di mister Perazza perde la prima gara casalinga davanti al proprio pubblico, abbastanza numeroso sugli spalti. La gara, sullo stadio delle Fontanelle, dal fondo scivoloso ed allentato dall’abbondante pioggia che è caduta per tutto il tempo, è stata ricca di emozioni con continui capovolgimenti di fronte, un giuoco piacevole e tante azioni da goals. La formazione ospite di mister Rodolfi ha saputo finalizzarle tutte, mentre i locali non ci sono riusciti sprecandone molte.

La formazione locale si è spinta subito in avanti con un giuoco aggressivo supportato da ottime manovre con una difesa molto attenta, così al sedicesimo è passata in vantaggio con la rete di Egidi. Gli ospiti cercavano subito di riportarsi in parità alzando il baricentro della squadra, ma i locali sembravano incontrastabili, ed alla fine del primo tempo il risultato rimaneva inchiodato sull’uno a zero per i locali.

Al ritorno in campo per il secondo tempo, la formazione di Rodolfi si dimostrava più determinata; di contro, quella locale si faceva schiacciare nella propria metà campo, apparendo timorosa e completamente diversa da quanto era apparsa nel primo, ove non aveva sbagliato nulla e dominato per tutti i quarantacinque minuti.

Al diciassettesimo, a seguito di un calcio di punizione dalla destra, Montefiascone subiva la rete del pareggio ad opera di Alessandri.

La formazione ospite, sull’entusiasmo del pareggio facilmente raggiunto, saliva in cattedra tenendo sempre in mano le redini del giuoco; i locali rispondevano in contropiedi e, su uno di questi, era il violento tiro di Vittori partito dalla destra a stamparsi sulla traversa.

Al trentasettesimo, ancora su calcio piazzato, gli ospiti raddoppiavano per opera di De Angelis mentre i locali, non solo non riuscivano più a portare seri pericoli all’estremo difensore Montefoschi, ma al quarantacinquesimo, a seguito di un calcio d’angolo subivano la terza rete.

Due gare, due sconfitte per la giovane formazione del Montefiascone, ma nulla è perduto. Il campionato è ancora lungo ed i ragazzi di mister Perazza hanno tutto il tempo e tutte le caratteristiche per superare questo avvio di campionato che li sta penalizzando.

Brigliozzi Pietro

Montefiascone: Ambrosi; Biancucci, Brachini S.; Egidi, Governatori, Quarta; Bernini, Cecio, Bellanova, Giannini, Vittori. A disp.: Buzzi, Pieretti, Mei, Poppi, Verri. All. Massimo Perazza.

Fiano Romano: Montefoschi; Sallusti, Paniccia; Mancini, Fabri, Melfi; Alessandri, Jesyk, De Paolis, De Angelis, Tosti. A disp.: Seminato, Poggetti, Liturri, Colangeli, Gasbarri, Gianserra, Iammotita, Simeoni, Nardoni. All. Rodolfi Stefano.

Arbitro: Sig. Valerio Evangelistella di C.vecchia.

Marcatori: 16° pt Egidi(M); 17 st Alessandri(F.R.), 37° st De Angelis(F.R.), 45° st Jesyk(F.R.)

Articolo precedenteAllerta meteo, Frontini: “Attivato il Centro operativo comunale”
Articolo successivoMaltempo, criticità idrogeologica e idrologica per temporali dalle prime ore di domani