VETRALLA – In una giornata da sorseggio di vin brulè, le marciatrici dell’Atletica Vetralla hanno partecipato alla 1^ prova del Trofeo Regionale di Marcia “Fulvio Villa” a S.Cesario, Roma sud.

 

Purtroppo non ha potuto partecipare la più grande delle tre marciatrici vetrallesi Ilaria Muccio fermata dall’influenza. Erano presenti alla gara Giada Pistella (cat. Ragazze) e Desireè Leo (cat. Esordienti A) che hanno fatto valere le loro capacità. Sorprende Desireè Leo alla sua prima gara di livello regionale in assoluto, battagliera in tutte le fasi della competizione dimostra un buon progresso nella disciplina, e taglia il traguardo dei 1000m nel tempo di 7’04”7. La sua compagna Giada Pistella impegnata sui 2 km riesce a condurre una buona gara solo fino a metà prova, quando sull’avanzare delle altre concorrenti non trova la forza di reagire, pur mantenendo il corretto gesto tecnico.

Commenta con il tuo account Facebook