Davanti ad un PalaVolley gremito in ogni ordine di posti la Volley Ball Club Viterbo supera 3/0 Kk Eur e conquista, con un turno di anticipo domenica sera, la “storica” promozione in serie B2.
Alle ragazze di Francesco Gori e Salvatore Perinzano sarebbe stato sufficiente un punto visto che la diretta rivale, quell’Omia Volley che nella giornata inaugurale del torneo le aveva battute, era stata costretta ai vantaggi il giorno precedente da Realcaffe’ Mokasirs Sabaudia. Invece di punti ne sono venuti tre con le romane che davvero nulla hanno potuto contro la determinazione e la concentrazione delle viterbesi, scese in campo decise da subito a non lasciare nessuno spazio alle avversarie. 25/15, 25/20 e 25/20 i parziali in favore di Francesca Moretti e compagne che al fischio finale dei signori Mario Bonatti e Stellario Doddis hanno festeggiato assieme al pubblico la storica promozione alla serie superiore. Alla festa hanno preso parte il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena e il presidente del comitato territoriale Fipav di Viterbo, Roberto Centini.
“E’ stata una stagione molto, molto, molto positiva -è il commento a caldo di coach Francesco Gori– siamo sempre stati avanti mantenendo un buon distacco dalle inseguitrici, insomma una promozione più che meritata, grazie alle ragazze e al gruppo straordinario che sono riuscite a costituire”.


“Era una partita attesissima dopo una stagione che ci ha regalato un sacco di emozioni -afferma la capitano Francesca Moretti. Una stagione difficile in alcuni momenti ma che poi, da un certo punto in poi, siamo riuscite a dominare. Oggi abbiamo dato il massimo perché volevamo chiudere in casa davanti ad un pubblico straordinario che ha giocato con noi e che ringrazio così come ringrazio tutte le ragazze per la stagione che mi hanno regalato”.

Queste le ragazze protagoniste della “storica” impresa: Arianna Andreani, Angelica Luisa Capotosti, Agnese Carbonari, Barbara De Benedetti, Viola Guerra, Linda Guerrini, Elisabetta Ippoliti, Giulia Lupino, Catalina Macari, Michela Marinelli, Elena Milioni, Francesca Moretti (k), Giorgia Morri, Chiara Napolitano, Rachele Pasquali, Benedetta Piccioni, Giulia Rossi, Silvia Taratufolo.
All.: Francesco Gori. II All. Salvatore Perinzano. Dirigenti: Romeo Ippoliti, Carlo Carbonari.

Commenta con il tuo account Facebook