VITERBO – Si è svolto domenica 15 novembre presso il centro sportivo Sacro Cuore a Viterbo il campionato regionale Libertas di pattinaggio artistico a cui hanno partecipato circa 100 atleti delle società Blue Sky e Omega di Roma, Accademia Pattinaggio Fiumicino e Libertas Pilastro (organizzatrice).

 

La società viterbese ha schierato i seguenti atleti: Irene Magnani, Laura Calfapietra, Francesca Cianchi, Ludovica Esposito, Sara Grancini, Francesca Topini, Alice Sellarione, Elisa Petroselli, Ilaria Savelli, Massimo Vittori, Nicole D’Orazio, Gloria Turchetti, Giorgia Savelli, Maria Sabatti, Erica Salta, Aurora Cianchi, Eleonora Iannaccone, Aurora Lopreiato, Arianna Lopreiato, Maria Sabatti, Federica Spiti, Sara Selvi, Cristina Chiarabini, Jessica Baldassini e Chiara Sganappa, con gli istruttori: Sara Turchetti, Maurizia Burioni, Alessia Marchetti, Jacopo Sapronetti.

 

E’ stata una giornata di sano e puro sport promozionale e agonistico vissuta da tutti: giudici, dirigenti, istruttori, atleti e le loro famiglie con spirito di aggregazione, fraternità e amicizia, mettendo in secondo ordine i risultati e le classifiche, i bambini e i ragazzi che si sono esibiti hanno dato il meglio di loro stessi per poter ben figurare, tutti i partecipanti si ritroveranno a Roma da venerdì a domenica prossima nei campionati nazionali Libertas.

 

Oltre agli atleti laziali, saranno a Roma concorrenti da tutte le regioni d’Italia, sono iscritti alla kermesse nazionale circa 600 atleti, a testimoniare la crescita del pattinaggio nell’Ente di Promozione Sportiva Libertas il cui motto lo ricordiamo è “lo sport di tutti lo sport per tutti”, per dare la possibilità a chiunque di praticare lo sport secondo le proprie capacità senza l’esasperato agonismo che si riscontra in altre realtà.

 

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email