VITERBO – Si è tenuto sabato 20 giugno presso l’impianto sportivo Palavolley di Viterbo, davanti a circa quattrocento spettatori, il saggio di fine anno di pattinaggio artistico della A.s.d. Star Roller Club Viterbo e Orte, delle “Trilline ” e di tutti gli atleti di Viterbo e Bomarzo della A.s.d. Civitavecchia.

 

Alla presenza di alcune autorità cittadine e al delegato provinciale FIHP di Viterbo Paola Scuderi, settanta tra bambini e ragazzi si sono esibiti in danze di singolo e gruppo dando per l’ennesima volta dimostrazione della loro classe e bravura. Il tema di fondo della manifestazione è stato un viaggio intorno al mondo, gli atleti con i loro numeri hanno cercato di far volare l’immaginazione degli spettatori da una parte all’altra del globo, di far provare loro le emozioni delle “Terre d’Oriente”, dell’America, dell’Africa, dell’Australia, dell’Europa. Al fianco delle atlete agoniste si sono esibiti bambini e ragazzi dai 3 ai 12 anni che in questi mesi si sono avvicinate a questo magnifico sport a otto ruote. Non sono mancati momenti di alto spessore tecnico quando Erica Rosetto e Ludovica Delfino hanno presentato le danze con le quali si cimenteranno ai prossimi campionati Italiani.  Ospite d’eccezione, ed applauditissima, l’atleta della Nazionale Italiana Silvia Nemesio, seconda ai campionati mondiali 2014 e vincitrice di dieci titoli italiani e quattro mondiali che con i suoi salti e trottole ha lasciato con il fiato sospeso il pubblico presente.

 

Molto applaudita anche l’esibizione delle altre ospiti, le atlete della pre-agonistica del centro di ginnastica artistica della Gymnica. Una delle esibizioni più gradite dal pubblico è stata quella delle piccoline (tre e quattro anni) che sulle musiche di Volare hanno rappresentato l’Italia; il momento più emozionante senza dubbio il Tango delle Trilline, passando per l’Africa rappresentata dal gruppo di Bomarzo, i cow-boy del gruppo di Orte, l’America del gruppo delle pre-agoniste della Star Roller Club di Viterbo, attraversando le t’erre d’Oriente con le Trilline. Il terzo ospite è stato il gruppo della polisportiva Montalto di Castro, mentre ad intrattenere il pubblico durante i cambi di scena chi ha pensato il simpaticissimo clown Martino, vecchia conoscenza del pattinaggio viterbese. Per il gran finale gli atleti sino scesi in pista tutti insieme esibendosi in una coreografia su un middle dei Queen per salutare parenti, amici ed autorità presenti e per ricevere un piccolo gadget in ricordo della serata. Alla fine grande soddisfazione per gli organizzatori, per i dirigenti, e per le allenatrici Elisa Cascioli, Martina ed Elena Tosini e Marianna Bianchi che a fine gara hanno ricevuto dal pubblico il giusto tributo al lavoro svolto. In queste ore le atlete stanno ultimando la preparazione per i Campionati Italiani che si terranno dal 1 al 6 a Roana (VI) e dal 21 al 26 luglio a Roccaraso. Gloria Buzzi, Ludovica Celestini, Giulia Matarazzo, Giorgia Baraldi, Marika Mazziotti ed Erica Rosetto saranno impegnate nella prima settimana cercando di portare in alto ancora una volta il nome del pattinaggio viterbese. La junior Ludovica Delfino, alle prese in questi giorni con gli esami di maturità, avrà invece ancora quindici giorni di allenamento intenso prima di cimentarsi nella rassegna nazionale. Le altre Trilline Erica Bernabucci, Ludovica Bossi, Gioel Carbone, Elena Capitanelli, Romilda Cascio, che per vari motivi non parteciperanno a questa edizione dei Campionati Federali ma che, ricordiamo, hanno da poco ottenuto ottimi risultati al recente Trofeo Internazionale UISP, si godranno alcuni giorni di meritato riposo prima di riprendere la preparazione in vista degli impegni successivi. Giulia Pompa ed Elisa Ercolani, insieme a Gloria Buzzi domenica 28 difenderanno i colori della loro società nella fase regionale del trofeo CONI presso l’impianto Tre Fontane di Roma. Non resta che fare un grosso in bocca al lupo a tutte le atlete augurando di bissare e magari migliorare i risultati degli anni scorsi. Tutti gli  appassionati e simpatizzanti del pattinaggio potranno seguire le dirette streaming delle gare sul sito www.fihp.org e gli aggiornamenti sulle pagine fb del gruppo Trilline o della Star Roller Club e sul sito www.civitavecchiapattinaggio.it.

 

Commenta con il tuo account Facebook