VITERBO – Terza ed ultima trasferta in terra siciliana per la Stella Azzurra Viterbo quella di domenica, quinta giornata del girone di ritorno.

Avversaria sarà Patti, formazione collocata attualmente tra quelle in lotta per uscire dalla fascia playout e salire in una più comoda classifica, mentre la Balletti Park Hotel cerca di guadagnare qualche posizione per assicurarsi il mantenimento della categoria attraverso l’accesso alla seconda fase del campionato.

A Patti sarà ancora assente Luca Fowler, che comunque ha ripreso ad allenarsi da questa settimana ed il cui ufficiale rientro dovrebbe avvenire entro la fine del mese e mancherà anche Alessandro Ciampaglia, trasferitosi in settimana al Cus Jonico Basket Taranto, fomazione dove giocherà a fianco di un monumento del basket come Roberto Chiagic.

Regolarmente in campo tutti gli altri in una partita che si annuncia molto combattuta contro una squadra che ha nel fattore campo e nel proprio pubblico un’importante carta da utilizzare.

La Stella Azzurra vuole ripetere le buone prestazioni delle ultime giornate che pur non portando punti hanno però fatto vedere una indubbia crescita del gioco e creato la consapevolezza nei ragazzi che ancora molte sono le occasioni che il torneo offre per giocarsi fino all’ultimo il raggiungimento dell’obiettivo previsto.

In settimana Fanciullo ha preparato con cura questa insidiosa trasferta e giovedì i biancostellati hanno anche incontrato in amichevole Orvieto per provare alcune soluzioni di gioco.

Ci si aspetta quindi una partita certamente non semplice, ma comunque da giocare a viso aperto, senza condizionamenti o timori, ma con la convinzione di poter disputare un’ottima gara.

Si gioca alle ore 18 al palasport sotto la direzione di Perocco di Ponzano Veneto e Menegalli di Grezzana.

Commenta con il tuo account Facebook