Il direttore sportivo della Viterbese Calcio ha evidenziato come la squadra, cara al presidente Arturo Romano, e il capitale umano della formazione sono cambiati e quali sono stati i criteri di scelta per i nuovi giocatori che saranno in grado di sviluppare il proprio talento al massimo nella formazione allenata da Filippi. 

Lo scopo è ottenere i migliori risultati per il club che per il momento ha come obiettivo la “salvezza”.

Mariano Fernandez
Mariano Fernandez

“I giovani talentuosi che abbiamo saranno inseriti a seconda delle necessità”, ha spiegato Fernandez precisando che sono alla ricerca di un centrocampista d’esperienza e due esterni, uno sinistro ed uno destro.

Sui prossimi acquisti di nuovi giocatori Fernandez ha dichiarato: “Siamo in trattative, fare nomi sarebbe estremamente compromettente”. Il dirigente ha quindi ricordato che “il girone C è abbastanza difficile, si dovrà giocare con il coltello tra i denti e i nostri giocatori sicuramente sarano all’altezza della situazione”. 

Viterbese Calcio ha appena concluso le pratiche per il calciatore Malick Mbaye. Il massiccio centrocampista centrale, classe 1995, è gialloblù e vanta un’apparizione in Serie A con la maglia del Chievo Verona ed oltre 100 presenze in Serie B, maturate indossando le casacche di Cremonese, Carpi e Latina. Inoltre, Mbaye vanta anche 41 gettoni in Serie C, raggiunte tra Fermana e Matelica.

La Viterbese da quindi ha dato il benvenuto al giocatore senegalese e augurandogli un campionato ricco di soddisfazioni con la maglia gialloblù.

Articolo precedenteTalete, interruzione flusso idrico a Blera
Articolo successivoCALENDRENZIK