Partenza con sconfitta per la serie C di Francesco Gori e Salvatore Perinzano in quel di Cisterna di Latina. Sabato pomeriggio al Palazzetto “M. Ramadù” Francesca Moretti e compagne sembrano risentire oltre misura della tensione dell’esordio e devono di fatto arrendersi ad un’Omia Volley ottima in difesa e efficace dai nove metri. 3/0 il finale per le padroni di casa, tra le favorite del girone, con parziali 25/15, 25/21 e 25/15.

Vera e propria spettacolare impresa invece per la serie D di Francesco Rita impegnata domenica nella capitale con la Asd Polas. Le ragazze di Elena Catalani cedono il primo set alle più esperte avversarie (25/18) per poi dilagare nel successivo (17/25) e aggiudicarsi ai vantaggi il terzo (25/27). Poi, il ritorno delle padroni di casa che si riportano in partita aggiudicandosi 25/14 il quarto set.

Si va al tie-break con le viterbesi che prendono subito il largo salvo poi subire di nuovo la reazione delle padroni di casa. Due cambi efficaci da parte di coach Rita, che fa giocare la squadra con il doppio palleggiatore, si rivelano decisivi fissando il finale del quinto parziale sul 15/17 e il match sul 2/3 per la Vbc Viterbo.

La serie D sarà di nuovo in campo sabato prossimo alle 18,30 al Palavolley per affrontare Volleyrò cdp. Il giorno successivo, alle 19, la serie C dovrà invece vedersela, sempre tra le mura amiche, con Marconi Stella.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email