L’associazione: “In queste settimane raccoglieremo le adesioni. Il primo incontro il 19 ottobre, alle ore 17,30, alla Cittadella”

Tra musica e solidarietà. A Semi di Pace nasce il coro “Senza frontiere – Suoni per il mondo”.

“È un ritorno alle origini dell’associazione. – spiega la onlus – Molti dei volontari che hanno dato vita alla nostra realtà erano musicisti, con esperienze in gruppi e cori del territorio. In tanti, negli ultimi anni, ci hanno chiesto di formare una band o un coro. Abbiamo raccolto questi inviti e deciso di realizzare il progetto”.

Una volta formato il coro s’identificherà con Semi di Pace e con la città di Tarquinia.

Il laboratorio (gratuito), che sarà curato da professionisti, comprenderà un repertorio internazionale: da quello popolare al gospel.

“Ci rivolgiamo a tutti. – conclude l’associazione – Dai giovani delle scuole e alle persone che amano la musica. Sarà certamente una bellissima esperienza artistica”.

Il primo incontro conoscitivo si terrà il 19 ottobre, alle ore 17.30, alla Cittadella (loc. Vigna del Piano), la sede di Semi di Pace.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email