TARQUINIA – “L’ultimo tratto di via della Salara, in direzione Oasi delle Saline, viene percorso giornalmente da un notevolissimo flusso veicolare in andata ed in ritorno dalle spiagge ma anche dalla strada del “Mandrione delle Saline” che collega il Lido,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteViterbese, arriva il centrocampista Filippo Artioli
Articolo successivo”Diventa anche tu volontario”