Il Comune di Vetralla, con apposita determinazione, ha dato il via libera all’aggiudicazione del servizio di gestione, manutenzione ordinaria e straordinaria, riqualificazione energetica e messa a norma degli impianti di pubblica illuminazione e semaforici, tramite project financing. L’impresa aggiudicataria, C.P.M. Gestioni Termiche, si occuperà del servizio per 20 anni a un costo di poco superiore ai 7 milioni di euro complessivi, somma la cui copertura sarà stanziata con specifico capitolo del bilancio comunale.

Per Vetralla si tratta di un grande passo in avanti nell’ottica dell’efficientamento energetico ed economico e per rendere migliori e più sicuri strade e luoghi pubblici della città, a vantaggio di tutti i residenti. Teniamo tuttavia a precisare che questo risultato, giunto finalmente a conclusione, è frutto di un iter molto lungo e complesso, avviato nel 2016 dalla precedente amministrazione comunale e portato avanti attraverso tutti i passaggi previsti dalla legge.

Se Vetralla potrà disporre presto di un’illuminazione pubblica meno costosa e più efficiente, in base agli attuali standard qualitativi, lo dobbiamo all’attività degli amministratori allora in carica, che hanno provveduto a effettuare tutti gli step, approvati dal consiglio comunale, a partire dalla manifestazione di interesse nel 2016 fino all’aggiudicazione del servizio. Oggi, di fronte a un risultato così importante, correttezza vuole che l’attuale amministrazione sappia riconoscere a chi l’ha preceduta il merito per l’impegno profuso per il bene della nostra città.