“Da ben due anni continuiamo a segnalare il problema della potatura delle piante nelle Frazioni di San Martino al Cimino e Tobia. Per tutto questo periodo di tempo non solo non è stata effettuata nemmeno la manutenzione ma nemmeno un sopralluogo dal personale tecnico specializzato per individuare le criticità degli alberi.

Fortunatamente – proseguono i Capigruppo Francesco Serra e Lina delle Monache –  in questo caso la caduta dell’albero non ha causato danni a persone ma poteva succedere e potrà accadere in futuro, vista la situazione attuale di completo abbandono.

Auspichiamo che l’accaduto faccia riflettere l’amministrazione comunale e che l’Assessore Contardo inizi a prendere seriamente le nostre interrogazioni presentate per conoscere i motivi della mancata potatura delle Piante nella frazione di San Martino e in tutte le altre, dato che dalla gara di affidamento per il verde sono state escluse .

Non riusciamo a capire il motivo di questa esclusione visto i 160mila euro di avanzo del Bilancio consuntivo sui finanziamenti stanziati per il 2019 per il Verde Pubblico. Inerzia o cattiva Amministrazione?”