VITERBO – I consiglieri comunali doneranno il sangue insieme ai Messaggeri di Rosa sabato 8 aprile in via Campo Sportivo Scolastico.

A comunicarlo è il presidente onorario e fondatore del Gruppo comunale Avis Maurizio Federici, che spiega: “Vogliamo mantenere la tradizione. Ogni anno, a pochi giorni dalla Pasqua, si rinnova l’ormai consueto appuntamento con la donazione da parte dei consiglieri comunali. Per motivi tecnici, anche quest’anno non sarà possibile usufruire dell’autoemoteca in piazza del Plebiscito. Così abbiamo concordato di fissare la donazione per sabato 8 aprile, giorno già stabilito dai Messaggeri di Rosa. L’autoemoteca – aggiunge il presidente Federici – sosterà in via Campo Sportivo Scolastico, di fronte al negozio Runner, dalle 8 alle 10,30 circa. Il mio appello a donare è rivolto come sempre agli amministratori, in particolar modo ai giovani, al personale del Comune e naturalmente a tutti i cittadini che vorranno approfittare dell’autoemoteca senza doversi recare al SIMT – servizio immunoematologia e trasfusione – a Belcolle. Donare è importante.

Sempre. L’emergenza sangue non finisce mai”. Prima della donazione è possibile consumare una modesta colazione. Da escludere latte e derivati (ad esempio lo yogurt). Per chi non potrà donare l’8 aprile, si ricorda che il SIMT è aperto al pubblico sette giorni su sette dalle 8 alle 11. Per informazioni specifiche è possibile rivolgersi allo 0761/339014.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email