VITERBO – Martedì l’assessore alle Attività Produttive Sonia Perà e l’assessore all’Urbanistica e ai Centri Storici Raffaela Saraconi hanno invitato i rappresentanti delle associazioni di categoria per illustrare le opportunità di finanziamento dell’avviso pubblico regionale per la costituzione e l’avvio di reti di imprese tra attività economiche su strada.

 

Durante l’incontro si sono create forti sinergie e spunti di riflessione condivisi sulla necessità di creare un percorso di filiera sostenibile e una rete integrata di attività che dovrebbe svilupparsi preferibilmente nel centro storico. Sette le macroaree previste dall’avviso, ma una di quelle più interessanti sulla quale concentrare impegno e risorse è l’area del marketing territoriale, con il chiaro obiettivo di incentivare e attrarre nuovi flussi turistici in città e nelle frazioni per espandere e potenziare l’economia del settore.

 

Le due assessore si sono quindi impegnate, a nome dell’amministrazione comunale, a sostenere le idee progettuali delle associazioni di categoria e hanno fissato per il prossimo 19 luglio un’ulteriore riunione per concordare insieme le azioni che le imprese, minimo 30, dovranno intraprendere.

Commenta con il tuo account Facebook