Francesco Battistoni

VITERBO – “Non posso che esprimere la mia vicinanza e la mia solidarietà politica e personale a Vittorio Sgarbi – comunica il Senatore Francesco Battistoni – per le minacce e gli insulti ricevuti, in una sede istituzionale, da coloro che dovrebbero con decoro ed onore rappresentare la comunità di Sutri”.

“L’attività di Amministratore – prosegue il senatore – non è certo semplice, ma l’aria che si respira nel Paese e che sempre più pervade le nostre istituzioni è francamente preoccupante è dovrebbe indurre ad una riflessione.

L’ignobile episodio che vede protagonista Vittorio non è pertanto un caso isolato. È piuttosto il frutto avvelenato di una certa cultura, che come Forza Italia vogliamo combattere, che mostra insofferenza verso il confronto politico e si rifugia nelle urla, negli insulti e nella denigrazione come strumenti privilegiati per intimorire e delegittimare la persona e le istituzioni.

Purtroppo stavolta è andata male. Infatti, Sgarbi, per storia e formazione non è certo il tipo che , innanzi a tali situazioni, tace e fa passi indietro”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email