VITERBO – “I cani non tengono alla moda, non guardano ai colori e se c’è qualche buco nella coperta non ci fanno caso. Oggi primo appuntamento, al Parco delle Querce, di raccolta abiti in disuso da destinare al canile di Bagnaia.

 

Un ringraziamento a tutti e in particolar modo alla visita di Francesca Merlani del canile e al gruppo ” Agorà della Creatività” che ne farà dei cappottini. Tutti coloro che vogliono portare abiti, coperte etc. oltre al canile possono lasciarli al negozio “Underground” in via della palazzina/ Piazzale Gramsci. Tutto ciò che non serve può nascere a nuova vita”.

 

Gruppo Quartiere Santa Barbara Viterbo

 

agorà

Commenta con il tuo account Facebook