Pattinaggio Libertas Pilastro

E’ iniziata nel migliore dei modi l’attività agonistica delle atlete della Libertas Pilastro Pattinaggio al Trofeo di Montefiascone presso il locale Palazzetto dello Sport e al Trofeo Lazio presso il Pattinodromo delle Tre Fontane svolti nel fine settimana scorso, infatti, sono state ottime prestazioni, sia individuale che di squadra, molte atlete sono salite sul podio con una ottima l’interpretazione della coreografia e delle difficoltà tecniche degli esercizi che le loro istruttrici avevano preparato per ognuna.

«Questo fine settimana e stato molto impegnativo per noi istruttrici – questo il pensiero delle allenatrici Maurizia Burioni e Maria Sabatti – ma con grandi soddisfazioni, eravamo su due piste una a Roma e l’altra a Montefiascone, queste gare sono individuali e lunghe, si va dalla mattina alla sera, ma le 35 atlete della Libertas Pilastro pattinaggio Viterbo si sono fatte valere conquistando molti primi posti, hanno dato il meglio di loro stesse, affrontando le difficoltà delle piste che non sono a loro congeniali visto che una è in parquet e l’altra all’aperto, dove le pavimentazioni cambiano con la temperatura e il vento, in questi casi bisogna cambiare continuamente le ruote come in formula 1, ma con tutto ciò, questi inconvenienti sono serviti per mettere a punto le prestazioni per le prossime gare, due trasferte più che positive anche se siamo alla prima gara della stagione, le bambine e le ragazze hanno risposto in maniera positiva, hanno recepito le nostre indicazioni e i risultati si sono visti, ora aspettiamo il prossimo appuntamento con il Trofeo delle Stelline Libertas in programma sabato 28 e domenica 29 marzo presso il centro sportivo Sacro Cuore organizzato dalla nostra associazione».