Sulla home del sito istituzionale o all’interno della sezione dedicata al Coronavirus

Online l’elenco con le attività che effettuano la vendita di generi alimentari e/o ristorazione con servizio di consegna a domicilio. Ne dà notizia l’assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini alla luce del recente DPCM che impone chiusure e limitazione di orari ad alcune categorie.
“A seguito delle recenti disposizioni governative – spiega l’assessore – abbiamo ritenuto opportuno pubblicare nuovamente sul sito istituzionale del Comune di Viterbo l’elenco delle attività che effettuato il servizio delivery sul territorio comunale.
Il documento nei mesi scorsi si è rivelato un valido supporto a livello di promozione per le stesse attività e un pratico strumento per i cittadini che vogliono usufruire del servizio di consegna a domicilio. Speriamo tutti possa servire per un periodo di tempo molto limitato e che presto, molto presto, venga ripristinato il consueto orario di lavoro per tutte quelle attività che in questa delicata fase dovranno attenersi alle stringenti limitazioni di orario”.
Il documento è aggiornato alla data odierna (27 ottobre) e comprende tutte quelle attività che in precedenza avevano già manifestato il proprio assenso alla pubblicazione.
Tutte le attività che vogliano richiedere la rimozione della propria attività dal suddetto elenco, possono farlo inviando una mail all’indirizzo  [email protected] .
È consentito l’inserimento in elenco di ulteriori attività che effettuano la vendita di generi alimentari e/o ristorazione con servizio di consegna a domicilio: va presentata una domanda, compilando l’apposito modello reperibile sulla home del sito istituzionale www.comune.viterbo.it > sezione Coronavirus > Da sapere oppure direttamente al link https://www.comune.viterbo.it/wp-content/uploads/2020/03/Modello-di-Domanda-INSERIMENTO-ELENCO-1.pdf .