Il Comune di Viterbo ha aperto un conto corrente dedicato all’emergenza umanitaria della popolazione ucraina. Tutti coloro che vorranno offrire un proprio contributo economico potranno utilizzare tale conto, il cui IBAN è IT63 O083 2714 5000 0000 0002 401 indicando come causale Viterbo per l’Ucraina. I fondi che verranno raccolti saranno destinati a una o più priorità, in base alle esigenze sociali e assistenziali del momento.

Articolo precedentePresentate le informazioni per le popolazioni in fuga dall’Ucraina che arrivano nel Lazio
Articolo successivoMinchia Signor Tenente, al Teatro dell’Unione di Viterbo il 12 marzo