Mercato Settimanale
Visto quanto disposto dal DPCM 11/3/2020 in merito alle misure da adottare per il contenimento della propagazione del virus, rivolte alle attività economiche e produttive e per effetto dello stesso, si dispone, con apposita ordinanza del sindaco Arena (n. 29 del 12/3/2020), per il periodo che va dal 12 al 25 marzo, la sospensione:
del mercato del lunedì di Bagnaia, S. Martino al Cimino e Magugnano, del mercato del martedì del Carmine, del mercato del mercoledì di Grotte S. Stefano, del mercato del giovedì dell’Ellera, del mercato del venerdì del Barco.
Sono inoltre sospese le attività di servizi di somministrazione e di ristorazione  comprese, a titolo esemplificativo, bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio, friggitorie, piadinerie, kebab, e/o simili, tranne le attività di panificazione dei forni. Rimane consentito, per le attività sospese di cui sopra, la consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, esclusa quindi ogni forma di asporto.
É consentita l’attività di vendita tramite distributori automatici effettuate in modo esclusivo in locali appositi, a condizione che venga limitata ogni occasione di assembramento ovvero non sia garantito il rispetto della distanza interpersonale di un metro e/o lo scaglionamento dell’accesso delle persone con modalità contingentate. In presenza di condizioni strutturali o organizzative che non consentano il rispetto di quanto sopra le richiamate strutture dovranno essere chiuse.
Nella stessa ordinanza a firma del sindaco Arena, si precisa che i titolari delle autorizzazioni per i posteggi nei mercati sottoelencati sono autorizzati a rimanere operativi nelle giornate loro assegnate esclusivamente per la vendita dei prodotti alimentari:
mercato giornaliero di piazza S. Faustino
mercato della filiera contadina del sabato in piazza della Polveriera
mercato della filiera contadina della Coldiretti il sabato in via Francesco Baracca.
È inoltre autorizzata l’operatività dei posteggi isolati individuati sul territorio comunale esclusivamente per la vendita dei prodotti alimentari.
Rimane inteso che i titolari devono adottare tutte le misure atte a garantire i requisiti di sicurezza e l’applicazione delle misure di contenimento interpersonale e il rispetto della distanza interpersonale di un metro e/o lo scaglionamento dell’accesso delle persone con modalità contingentate.
Si ribadisce infine l’efficacia dell’ordinanza n. 27 del 10/3/2020 per le parti non in contrasto con quanto disposto dall’ordinanza n. 29 e dal DPCM 11/3/2020. Si ricorda pertanto la sospensione del mercato del sabato al Carmine, il mercatino dell’antico di domenica 15 marzo e la fiera dell’Annunziata il 25 marzo. La versione integrale dell’ordinanza é consultabile alla sezione albo pretorio del sito istituzionale www.comune.viterbo.it .