Acquapendente, il Consiglio comunale approva 5 ordini del giorno

0

ACQUAPENDENTE – Il Consiglio Comunale di Acquapendente approva all’unanimità cinque ordini all’ordine del giorno. Attraverso l’adozione di un decreto espropriativo e ricognitivo viene acquistata un’area nella frazione di Torre Alfina per un totale di mq 2.365.

 

Sarà destinata a parcheggio, verde, strade ed opere di urbanizzazione secondaria. Parallelamente ratificata acquisto area nella Frazione di Trevinano già adibita a giardino pubblico. Si formalizza l’adesione del Comune di Onano al già costituito asilo nido intercomunale (apposita convenzione formata da N° 9 articoli).

 

Si passa poi all’approvazione del piano prevenzione corruzione 2016-2018. Comunicazione a fine seduta del Sindaco Alberto Bambini in merito all’operazione storni dal fondo avvenuta con Delibera di Giunta Comunale N° 203: essa è pari ad € 20.909.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.