“Fotografiamo la nostra Città”: primo premio a Patrizia Nocente

0

ACQUAPENDENTE – La Biblioteca di Acquapendente ha ospitato Sabato pomeriggio la cerimonia ufficiale del concorso fotografico “Fotografiamo la nostra Città: scorci, paesaggi, colori e poesia dei paesi intorno al lago di Bolsena”, organizzato dal Sistema Bibliotecario lago di Bolsena (comune referente Acquapendente). Alla presenza del Sindaco Angelo Ghinassi e del bibliotecario Marcello Rossi è stato consegnato il primo premio a Patrizia Nocente di Roma.

Al secondo posto Giulio Pugliese di Roma ed al terzo Fabio Polimadei di Acquapendente. Oltre ai tre premiati ben 50 i partecipanti per una somma totale di oltre 180 fotografia scattate: Mauro Agnesoni di Siena, Anna Maria Alonzo di Roma, Lucia Ambrosini di Acquapendente, Sara Antoniella di San Lorenzo Nuovo, Thea Apollonio di Narni (menzione speciale), Rachele Baldo di Marta, Tiziana Botarelli di Bolsena, Luca Brinchi di Grotte di Castro (menzione), Valentina Burla di Bolsena, Sante Catarcia di Marta, Donatina Ceccarelli di Grotte di Castro, Rino Cergnar di Roma, Luca Colonnelli di Acquapendente, Mario Cordelli di Grotte di Castro, Sara Di Francesco di Tuscania, Andrea Di Sorte di Bolsena (menzione), Angelo d’Orazio di Torre Alfina, Eleonora Faina di Capodimonte, Silvia Ferlicca di Bagnoregio, Felice Fiorentini di Canepina (menzione speciale), Giovanni Firmani di Viterbo (menzione speciale), Christian Foranoce di San Lorenzo Nuovo, Federica Ghinassi di Acquapendente, Massimo Giannoni di Roma, Ilaria Giansanti di Viterbo, Simone Grillo di Acquapendente, Angela Guggino di Marta, Alessandro Ingargiola di Roma (menzione), David Leandri di Acquapendente, Rossella Lombardelli di Acquapendente, Oscar Martini di Grotte di Castro (menzione), Francesco Moretti di Marta, Moreno Pesci di Viterbo, Alessandro Petricca di Viterbo, Luciana Petti di Murlo, Gilda Piazzai di Acquapendente (menzione), Luisa Pifferi di Acquapendente, Beatrice Provvedi di Acquapendente (menzione), Michela Petrocchi di Gradoli, Daniele Rossetti di Acquapendente, Claudio Sarti di Acquapendente (menzione), Caterina Serafinelli di Acquapendente, Enrico Squarcia di Acquapendente (menzione), Eva Stocchetti Torre Alfina (menzione), Barbara Tomassini di Allerona Scalo, Alex Trenta di Castelgiorgio, Antonio Ursida di Roma, Emanuele Vallesi di Capodimonte (menzione), Rachele Venturelli di Acquapendente ed, infine Marco Viggiano di Firenze.

”In un mondo”, sottolineano il Sindaco Ghinassi ed il bibliotecario Marcello Rossi, “dominato dall’immagine, la fotografia sicuramente si caratterizza come uno dei mezzi più espressivi per comunicare sensazioni o stati d’animo determinati da realtà in continuo divenire. Uno strumento alla portata di tutti che permette di trasmettere una visione delle cose mutuate dalla propria sensibilità e dalla propria “cultura”. E’ sulla base di questa constatazione che il nostro sistema bibliotecario ha dato vita ad un concorso fotografico per stimolare, specialmente i giovani, a conoscere e “interpretare” questo territorio ed il meraviglioso paesaggio che ne costituisce la principale peculiarità.

Per questo motivo oltre al nostro Comune, quelli di Bolsena, Capodimonte, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Marta, Montefiascone, San Lorenzo Nuovo e Valentano hanno voluto evidenziare il loro ruolo nell’ambito della comunicazione contemporanea e della valorizzazione territoriale mediante un’azione che mette in stretta relazione la parola scritta con l’immagine artistica, la letteratura con la fotografia. Ringraziamo per l’occasione la Regione Lazio per aver creduto nella validità di questo progetto e ci auguriamo che tutto ciò possa ripetersi per il futuro, affinchè l’arte fotografica possa stimolare sempre più lo spirito d’iniziativa e la creatività giovanile nell’ambito della promozione del territorio intorno al lago di Bolsena”. Le istantanee sono racchiuse in un volume realizzato con un finanziamento della Regione Lazio in base alla Legge Regionale del 7 Agosto 2013 n. 6 per il progetto “Dal cartonato all’e-book” del Sistema Bibliotecario lago di Bolsena.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.