“Il Comune di Bassano Romano non è chiamato a rispondere delle negligenze altrui”

0

 

BASSANO ROMANO – “In merito ad alcuni articoli apparsi in questi giorni sulla stampa locale relativi all’esclusione della lista “Bassano nel Cuore” dalle prossime elezioni amministrative per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale di Bassano Romano, che hanno chiamato in causa gli uffici comunali, si precisa quanto segue:

 

L’ufficio elettorale comunale è tenuto al solo rilascio dei certificati richiesti dai candidati alle elezioni. Il Segretario Comunale, o un suo delegato, è tenuto alla sola ricezione della documentazione alla candidatura di Sindaco e dei Consiglieri comunali.

 

Ogni valutazione in ordine alla regolarità degli atti è rimessa alla seconda sottocommissione circondariale di Viterbo “cui spetta di controllore la regolarità formale e sostanziale delle candidature e delle documentazioni ad esse inerenti” (Istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidature – Ministero dell’Interno)

 

Ogni ricostruzione dei fatti diversa dalla presente, è priva di ogni fondamento normativo e procedurale.
Il Comune non è tenuto a rispondere delle negligenze altrui”.

 

Angela Bettucci
Sindaco di Bassano Romano

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.