Impiega lavoratore in nero, proprietario di un autolavaggio nei guai

1

 

RONCIGLIONE – I Carabinieri della Stazione di Ronciglione insieme ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Viterbo hanno eseguito, ieri, un controllo presso un autolavaggio sito in quel comune. Dalle verifiche effettuate dagli uomini dell’Arma è emerso che il predetto impiegasse all’interno un lavoratore in nero.

 

Alla luce di ciò hanno elevato contravvenzioni per 5.000 euro, informando di ciò l’autorità amministrativa competente. SI attendono ora i provvedimenti che saranno adottati nella specifica circostanza.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.