Strumenti atti allo scasso in macchina, denunciati tre romeni

0

MONTALTO DI CASTRO – I Carabinieri della Stazione di Pescia Romana, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Viterbo per contrastare il fenomeno dei furti hanno denunciato tre cittadini romeni rispettivamente di 30, 26 e 25 anni per possesso di chiavi alterate e grimaldelli.

 

I tre, fermati a bordo di una vettura con targa straniera, dato l’atteggiamento sospetto sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare e occultati nell’auto sono stati rinvenuti diversi “piedi di porco” cacciaviti e strumenti per lo scasso. Alla luce di ciò i tre sono stati denunciati all’autorità giudiziaria competente, mentre gli oggetti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro per gli accertamenti del caso.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.