Tenta il suicidio, salvata dalla Polizia

0

VITERBO – Ha tentato il suicidio ma è stata salvata dall’immediato intervento degli uomini della Polizia di Stato della Squadra Volante della Questura. Il fatto si è verificato il 18 dicembre scorso quando, intorno alle ore 17,00, è pervenuta una segnalazione di una ragazza che annunciava le intenzioni suicide di una sua amica.
Gli uomini dell’Ufficio Prevenzione azionando i dispositivi visivi ed acustici riservati alle emergenze, a forte velocità sono immediatamente arrivati presso l’abitazione segnalata e fuori dalla porta di casa hanno subito cercato di richiamare l’attenzione della ragazza invano. Allora, senza alcun indugio, dopo aver forzato l’uscio, sono entrati nell’abitazione e, attratti dai lamenti, sono saliti al piano superiore ove, nel bagno, hanno rinvenuto la ragazza intenta a compiere atti di autolesionismo.

 

La donna veniva immediatamente bloccata e convinta a desistere dall’intento di togliersi la vita. Personale sanitario, poi giunto sul posto, ha preso in un secondo momento in consegna la ragazza provvedendo ad accompagnarla presso l’ospedale di Viterbo, ove veniva ricoverata per le cure del caso.

 

L’immediato intervento degli uomini della Polizia di Stato della Squadra Volante, posto in atto con il dovuto tatto e la necessaria fermezza, ha sicuramente permesso di salvare la vita alla ragazza.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.