Festa ANPS a Fabrica di Roma, il programma dettagliato (video)

0

 

FABRICA DI ROMA – All’antivigilia dell’inizio dei festeggiamenti e delle cerimonie, di accoglienza di ospiti stranieri,alcune delegazioni delle Polizie della comunità europea, sia di feste, diciamo, didattiche e ludiche e di puro intrattenimento, diamo spazio al dettaglio per dar modo ai cittadini e turisti di organizzarsi per essere presenti.

 

Il giorno 16 sabato, alle ore 16.00 all’oratorio parrocchiale Beata Cecilia Eusepi concessa dal parroco Don Terzilio, inizio del torneo di calcio , quadrangolare categoria pulcini per l’aggiudicazione dell’ambito trofeo intitolato agli agenti caduti in servizio Lanari e Scravaglieri. Lunedì 18 con inizio alle ore 10.00 per gli alunni delle classi prime e seconde in Via Ligabue lezione di educazione stradale impartita dal personale della Polizia Stradale di Viterbo, con l’ausilio del tracciato stradale disegnato su un grande tappeto.

 

Il mercoledì successivo 20 aprile, di pomeriggio nella sezione ANPS il presidente Mariani e altre autorità riceveranno le delegazioni di poliziotti polacchi, germanici, della Slovenia come di Capodistria ed altre. Il giorno 21 giovedì i graditi ospiti saranno accompagnati in visita turistica a Viterbo e Civita Di Bagnoregio, mentre il giorno successivo 22 venerdì visita ai Musei Vaticani. Questo programma rientra nello spirito di accoglienza e di approfondimento dell’arte italiana in genere.

 

Sabato 23 alle ore 9.30 gli ospiti ammireranno nel Duomo di Fabrica di Roma intitolato a San Silvestro Papa, gli affreschi dell’abside attribuiti ai Fratelli Torresani e agli affreschi delle cappelle laterali scoperte, per puro caso, duranti lavori di smontaggio e fissaggio di grandi pale d’altare restaurate. Il rinvenimento di tali pitture risale a qualche anno indietro. Il giro turistico continuerà con la visita al centro informazioni, di recente inaugurato. Per ammirare alcuni reperti etruschi provenienti dagli scavi archeologici a Faleri Novi e visita alla basilica cistercense Santa Maria di Faleri, all’interno della cinta muraria della città e del monumentale arco detto di Giove e delle mura stesse.

 

Nel pomeriggio, con inizio alle 18.00 nel teatro tenda comunale il maestro Secondino De Palma dirigerà la fanfara della Polizia di Stato in concerto. Verranno eseguiti pezzi scelti per l’occasione e saranno annunciati da Eliana Baldassi.

 

La giornata conclusiva dei festeggiamenti per il trentennale della sezione è certamente domenica 24 quando i rappresentanti della sezione si recheranno a rendere omaggio ai coniugi Capparucci Quinto Nicola e Maura Mattioli, donatori della sezione e animatori di prestigio del sodalizio, successivamente sarà deposta la corna di alloro sul monumento dei caduti della Polizia. Alle ore 9.00 ricevimento ufficiale delle autorità quindi Santa Messa officiata dal parroco Don Terzilio. Alle ore 11.30 nella sede dell’ANPS (Associazione Nazionale Polizia di Stato) premiazione delle squadre partecipanti al torneo e assegnazione di targhe ricordo e di benemerenza. Sulla Piazza del Duomo faranno bella mostra di sé l’auto Lamborghini, alcuni mezzi della stradale,la pattuglia a cavallo e due lancieri di Montebello a cavallo”.

 

Nestore

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.