“Maremma d’aMare”, dal 23 al 25 aprile la fiera delle tradizioni maremmane

0

 

MONTALTO DI CASTRO – Torna nella suggestiva location di Montalto Marina “Maremma d’aMare”, la fiera delle tradizioni maremmane. L’evento, organizzato dall’assessorato alla cultura, giunto quest’anno alla sua terza edizione, si svolgerà dal 23 al 25 aprile al lido, dove cavalli e cavalieri daranno spettacolo offrendo al visitatore una tre giorni all’insegna dell’antica cultura del buttero maremmano.

 

Stand di artigianato, agricoltura, laboratori didattici per bambini, pony, trucca bimbi, spettacoli equestri, concerti comici, musica e stand enogastronomici faranno da cornice lungo un percorso ricco di eventi dedicati a grandi e piccoli. L’inaugurazione della fiera avverrà sabato 23 aprile alle ore 16:30 in via del Palombaro (incrocio via Tevere) con l’amministrazione comunale, la Fanfara dei Carabinieri a cavallo e i cavalieri delle associazioni equestri locali della provincia di Viterbo e della Toscana che sfileranno lungo il percorso. Ma la kermesse prenderà il via già dalle ore 10:00 con l’apertura degli stand. Alle ore 15:30 spazio ai bambini con i laboratori didattici, i giochi in legno e la giostra ecologica; alle ore 16:30, dopo il taglio del nastro, saranno i cavalli e i cavalieri a salire sul “palcoscenico” con lo spettacolo equestre e il battesimo della sella nel villaggio delle tradizioni allestito a piazzale del Palombaro.

 

Domenica 24 e lunedì 25 aprile, dalle ore 9:00, la fiera prosegue lungo la tradizione maremmana con gli spettacoli equestri e il battesimo della sella (ore 11:00) e la parata della Compagnia Tetraedro con il concerto comico/musicale “Retro naive chanson française” in via Arbea (ore 16:00). Nel pomeriggio, alle ore 17:00, di nuovo l’appuntamento con lo spettacolo dei cavalli al villaggio delle tradizioni. Alle ore 21:00 di domenica 24 aprile, presso il centro servizi di via Tevere, andrà invece in scena il cabaret con Giovanni Cacioppo.

 

Nei giorni della fiera il Comune di Montalto di Castro ha messo a disposizione una navetta per visitare il parco naturalistico e archeologico di Vulci (info centro servizi di via Tevere 0766.802981 aperto dal 23 al 25 aprile dalle ore 10:00 alle ore 20:00). Un’occasione per ammirare anche il nuovo percorso archeologico della Necropoli dell’Osteria, che verrà inaugurato insieme alla soprintendenza alle ore 16:00 di venerdì 15 aprile.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.