“Lazio prima regione in Italia per crescita e occupati”

0

REGIONE – “Il Lazio, insieme alla Valle D’Aosta, è la prima regione in Italia per crescita del PIL nel 2014, con un +1,4% a fronte di una contrazione dello 0,4% registrata in Italia”. A dichiararlo è Riccardo Valentini (foto), capogruppo del Partito Democratico al Consiglio regionale del Lazio. È quanto emerge dal report “Conti Economici Territoriali” realizzato dall’Istat. I dati sono stati resi noti dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

 

“Il Lazio – prosegue Valentini – è anche la prima Regione in Italia per crescita degli occupati, con una variazione del +3% a fronte di una media nazionale del +0,1%. Nel 2014, gli occupati sono infatti aumentati di 76 mila unità. Abbiamo veramente imboccato la strada giusta per la ripresa. La Regione guidata da Nicola Zingaretti ha saputo ricreare un solido e proficuo rapporto tra istituzione e Imprese. Si deve, infatti, alla rinnovata capacità di programmazione della Regione – conclude Riccardo Valentini – ed alla corretta gestione dei fondi europei se il Lazio ha ripreso la strada dello sviluppo”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.