Montalto, il 31 ottobre l’inaugurazione della nuova ludoteca

0

MONTALTO DI CASTRO – Sono pronti i nuovi locali per la ludoteca di Montalto. Dopo quelli inaugurati nel dicembre scorso a Pescia Romana, l’amministrazione comunale ha terminato i lavori di ristrutturazione all’ex mattatoio, dove, a partire dal 3 novembre, inizieranno le attività ludiche per tutti i bambini dai tre anni in su (nella stessa data a Pescia Romana a piazza delle Mimose).

 

Il servizio per le famiglie è completamente gratuito, grazie alla collaborazione tra il Comune e la cooperativa Giocomatto. L’inaugurazione avverrà sabato 31 ottobre alle 16 presso l’ex mattatoio, dove al taglio del nastro saranno presenti il sindaco Sergio Caci, l’assessore ai servizi sociali Eleonora Sacconi e l’amministrazione comunale. In occasione della festa di Halloween è in programma, alle 16,30, “Miri-horror bubble show… bolle da brividi, uno spettacolo di magia per bambini: con le bolle aiutiamo la strega Miribolle ad aggiudicarsi la coccarda stregata. Dopo lo spettacolo sarà allestito un ricco buffet per tutti.

 

«Finalmente siamo riusciti ad aprire al pubblico la nuova ludoteca nei locali dell’ex mattatoio – afferma l’assessore Eleonora Sacconi -. La scelta è stata fatta per dare la possibilità ai bambini di giocare e socializzare fra loro in uno spazio colorato e accogliente. Grazie alla grandezza delle stanze e dell’area esterna, sarà possibile intraprendere nuove attività già in progetto sia per l’inverno che per l’estate. I bambini sono una delle categorie più al centro dell’attenzione dell’amministrazione comunale – aggiunge l’assessore – a partire dalle scuole fino ad arrivare alle ludoteche che sono diventate, grazie ai lavori fatti ultimamente anche a Pescia, dei centri educativi all’avanguardia e ricchi di opportunità. Un ringraziamento speciale va alla cooperativa Giocomatto, che si è schierata in prima linea per far sì che tutto fosse realizzato a regola d’arte e ad altezza di bambino».

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.