Provincia, nuovi modelli di governo e gestione associata delle funzioni

0

VITERBO – “Si è svolta ieri, presso la provincia di Viterbo, una giornata di studio dedicata ai “Nuovi modelli di governo e gestione associata delle funzioni”. L’evento, promosso dall’amministrazione provinciale, ha visto la partecipazione di Antonio Porri, responsabile provinciale ANCI Viterbo e sindaco di Vasanello, di Vincenzo Lodovisi in rappresentanza di Anci Lazio e del Prof. Donato A. Limone dell’Università di Roma “Unitelma Sapienza”.

 

E’ stato presentato l’accordo quadro tra Università degli studi di Roma Unitelma Sapienza, Anci Lazio e comunità montana dei Cimini per la formazione degli amministratori pubblici, della dirigenza e dei dipendenti delle province e dei comuni della regione Lazio.

 

Abbiamo preso atto della voglia e della necessità di fare associazionismo, in un periodo di grandi cambiamenti e difficoltà per le amministrazioni pubbliche.

 

Anci Lazio ha sottolineato come l’inedia sia la più grande sconfitta, invitando i sindaci e gli enti locali a fare rete, a lavorare insieme perché il Lazio possa ricoprire un ruolo attivo ed innovativo, attraverso vari stadi di semplificazione.

 

L’università ha offerto la massima disponibilità alla programmazione e realizzazione di percorsi formativi. Ha illustrato, inoltre, il laboratorio avviato nel 2014, in collaborazione con la comunità montana del Cimini, per la sperimentazione della gestione associata delle funzioni. Il prof. Limone ha rappresentato l’importanza nonché la necessità di mettere a disposizione degli altri i risultati raggiunti.

 

E’ fondamentale cominciare ad operare insieme per la gestione sostenibile delle risorse ed arrivare ad una amministrazione semplificata, trasparente e digitale. Stiamo attraversando quella che potrebbe essere definita come una “crisi di passaggio”, verso quelli che saranno i nuovi modelli di gestione, imposti anche dalla normativa. Bisogna cambiare mentalità, e non è facile, per arrivare a mettere al centro della gestione dei servizi il cittadino e le sue necessità, cosa che sembra scontata ma che in realtà non lo è. Tutti i modelli gestionali ed organizzativi devono essere cambiati. Attraverso la gestione associata e la collaborazione tutte le sfide potranno essere affrontate e risolte”.

 

Mauro Mazzola
Presidente della Provincia di Viterbo

 

Eugenio Stelliferi
Consigliere provinciale

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.