La “Iena” Matteo Viviani, l’attore Maurizio Donadoni e lo scrittore Giorgio Nisini al Cubo Festival 2015

0

RONCIGLIONE – Dopo Paolo Villaggio, Dacia Maraini, Anna Fendi, Paolo Crepet, Gero Grassi, Ugo Gregoretti, il Cubo Festival 2015, che si terrà dal 4 all’8 dicembre 2015 a Ronciglione, annuncia altri tre grandi ospiti.

 

La “Iena” Matteo Viviani con il suo libro “La Crisalide nel Fango”, l’attore Maurizio Donadoni con il suo omaggio a Joyce e lo scrittore Giorgio Nisini con il suo libro “La lottatrice di sumo” saranno tra i protagonisti della terza edizione del Cubo Festival. Un parterre che nelle prossime due settimane è destinato ad allargarsi sempre di più e altri grandi nomi sono in attesa di conferma. Cubo Festival è le sei facce della cultura. ARTI PERFORMATIVE (Musica, Teatro, Danza), ARTI VISIVE (Pittura, Fotografia, Disegno, Computer Grafica, Arazzo e Ricamo, Video Arte), ARTI PLASTICHE (Architettura, Scultura, Land Art), CINEMA, LETTERATURA e ARTI CONCETTUALI. Cubo Festival è un contenitore culturale nato dal basso e partecipativo che coinvolge decine di artisti nella sua realizzazione e sostenuto, oltre che dal Comune di Ronciglione, da un Crow funding dove i cittadini e gli spettatori finanziano il festival.

 

Oltre ai grandi nomi della cultura sopra citati tanti giovani artisti saranno tra i protagonisti di questo festival, giunto alla terza edizione, dove tra musica, teatro, cinema, letteratura e istallazioni artistiche offre più di 50 eventi gratuiti. Durante il festival, oltre alle conferenze e agli incontri con gli autori, saranno realizzate delle installazioni artistiche tra queste anche l’installazione collettiva #uncuboalcubo che coinvolgerà l’intera città. Per rimanere aggiornati sulle novità e il programma del festival culturale di Ronciglione basta visitare la pagina Facebook/cubofestival o il profilo Twitter/CuboFestival.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.