Sospesa la procedura di mobilità a Villa Buon Respiro

0

VITERBO – “Il giorno 31 luglio 2015, presso l’Assessorato al Lavoro della Regione Lazio, si è svolto un incontro congiunto previsto dall’art. 4, comma 7, della Legge 223/91 e sue modifiche ed integrazioni, per la procedura di mobilità istaurata dalla Società San Raffaele spa il 25/05/2015, nei confronti di n. 1187 dipendenti (parte dei quali di Villa Buon Respiro di Viterbo).

 

All’incontro era presente un rappresentante della Cabina di Regia della Regione Lazio.

 

Su richiesta dell’Assessorato al Lavoro, e considerati i tavoli di confronto avviati tra la Cabina di Regia regionale e la Società, in via del tutto eccezionale la Società ha accettato di prorogare i termini procedurali fino al 21 settembre p.v., periodo entro il quale la Regione convocherà nuovamente le parti interessate”.

 

Mario Malerba
Segretario Generale CISL Funzione Pubblica di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.