“Sulle orme di Olimpia”, prosegue a Ischia di Castro il ciclo di conferenze

1

ISCHIA DI CASTRO – Prosegue il ciclo di conferenze “Sulle orme di Olimpia” incentrato su Donna Olimpia Maidalchini Pamphilj, figura storia interessante e controversa. Dopo Alviano, giovedì 28 aprile tocca ad Ischia di Castro ospitare il prossimo appuntamento dal titolo “Hic Castrum fuit 1649. Donna Olimpia Pamphilj e i Farnese”.

 

La manifestazione nasce con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di riaprire il Palazzo Doria Pamphilj di S. Martino al Cimino, edificio di grande interesse storico e culturale fatto costruire proprio da Donna Olimpia.

 

I relatori Romualdo Luzi – storico farnesiano- e Colombo Bastianelli – storico pamphiliano – ci illustreranno aspetti inediti del Processo storico a Donna Olimpia, accusata di essere implicata nella distruzione della Città di Castro, capitale e residenza del Ducato di Castro, retto dalla famiglia Farnese.

 

L’appuntamento è giovedì 28 aprile 2016 alle ore 17 presso il Museo Civico di Ischia di Castro (Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto).

 

La conferenza è promossa Confraternita del SS. Sacramento e S. Rosario di S. Martino al Cimino in collaborazione con numerose istituzioni ed associazioni: la Proloco di San Martino al Cimino, il Comune di Ischia di Castro, l’Associazione “Il Principato”, il Centro culturale Chiesa Nuova, il centro Polivalente “Donna Olimpia”, la compagnia teatrale “Danilo Morucci”, il gruppo sportivo “Salvatore Morucci”, e con il supporto “Archeotuscia Onlus” e “Promogest”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.