Venerdì convegno in Provincia sulle nuove opportunità per l’apprendimento permanente dei cittadini

0

 

VITERBO – Un convegno organizzato sulle nuove opportunità per l’apprendimento permanente dei cittadini, offerte dal Centro provinciale per l’istruzione degli Adulti n.6 di Viterbo, coordinato dalla Dirigente scolastica dottoressa Francesca Sciamanna, istituzione scolastica che si configura già a livello normativo come rete territoriale di servizi, per effetto di accordi con scuole del II^ grado, è in programma domani, venerdì 20 maggio, con inizio alle ore 9.30 presso la sala conferenze dell’Amministrazione provinciale di Viterbo (via Saffi).

Si tratta di un’occasione importante per diffondere informazioni sulle nuove previsioni normative, in linea con il panorama europeo delle certificazioni dei titoli di studio, riguardanti l’istruzione degli adulti e dei giovani in dispersione scolastica, al fine di rendere le persone consapevoli delle possibilità formative assolutamente gratuite offerte dalla scuola di Stato.

 

Il C. P. I. A. si occupa infatti non solo di rientro nei percorsi di istruzione del I e II^ grado di adulti lavoratori, ma anche di popolazione ad alto rischio di svantaggio sociale, compresi giovani dai 16 anni in poi in case-famiglia, migranti in centri di accoglienza e rifugiati politici.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.