Basket, lunedì clinic per allenatori al Palamalè

0

 

VITERBO – Una giornata utile per ampliare le conoscenze tecniche ma soprattutto occasione di farlo confrontandosi con un piccolo grande pezzo del basket italiano.

 

Importante appuntamento lunedì 23 maggio al palazzetto dello sport di Viterbo, dove il settore Cna della Fip viterbese ha organizzato un’interessante clinic per allenatori, che oltre all’assegnazione dei preziosi punti PAO, darà la possibilità ai tecnici della Tuscia di avere una personalissima lezione da un tecnico stimato e rispettato in tutto l’ambiente cestistico nazionale.

 

Si tratta di Stefano Tommei, allenatore toscano che a cavallo tra gli anni 80’ e 90’ ha costruito una carriera professionale che lo ha portato ha guidare in grandi piazze, sia in campo maschile che femminile. Esperienza trentennale alle spalle, nel suo personale palmares vanta due coppe europee, vinte con Parma e Cesena. Nel corso degli anni ha lavorato anche con le categorie giovanili, aiutando la crescita di diversi giocatori ora sulla scena Nazionale. Il suo assiduo lavoro, e gli ottimi risultati ottenuti, gli hanno permesso di ricevere il riconoscimento di Allenatore Benemerito, la più alta onorificenza possibile concessa dalla Federazione. Nel febbraio 2015, dopo un periodo di pausa, è tornato in panchina con la Sgt Calligaris in A1 femminile. Tommei, si concentrerà sui ‘’FONDAMENTALI DIFENSIVI PER I SETTORI GIOVANILI’’, tematica molto utile per gettare quelle basi necessarie per la costruzione e la crescita dei giocatori di domani.

 

Altro relatore, ma non meno importante, sarà la professoressa Isabella Cristaudo, tesserata della Stella Azzurra Viterbo di serie B con la quale ha svolto un eccellente lavoro nell’ultima stagione. La prof si concentrerà sui ‘’LAVORI PROPEDEUTICI ALLA CORRETTA BIOMECCANICA DEL TIRO’’, altra situazione sulla quale serve la massima minuziosità e assiduo lavoro.

 

‘’Sarà sicuramente un clinc di qualità – dice il responsabile Cna, Angelo Bondi –Tommei in questo senso è una garanzia, ha tanta esperienza e potrà sicuramente dare ottimi spunti e consigli a tutti gli allenatori. Anche la professoressa Cristaudo sta dimostrando di saper lavorare molto bene sul campo. Un ringrazimamento va anche alla formazione Under 18 della Ants che per l’occasione scenderanno in campo così da poter permettere di mettere in pratica le nozioni dei relatori. Sarà un’occasione da non perdere – conclude – che dà continuità al lavoro che stiamo portando avanti da ormai quasi un anno’’.

 

E che conferma la forte volontà del settore Cna di mettere a disposizione dei tecnici relatori di spessore, come era già successo con Marco Calvani (attuale coach della Dinamo Sassari) ad inizio dello scorso anno.

 

Gli accrediti saranno possibili dalle 17.15 alle 18.00, alla fine del corso ai partecipanti verrà assegnato l’attestato di partecipazione e potranno così vedere accreditati 3 punti PAO, fondamentali e obbligatori per il mantenimento del patentino.

 

‘’Si tratta di un corso di spessore – chiusa il delegato provinciale, Vasco Michelini – Bondi sta facendo un ottimo lavoro. Da parte della Fip continueremo sempre a lavorare per il bene di questo sport’’.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.