Calcio, Eccellenza: Montefiascone, secco 2-0 al Montecelio

0

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – La gara di Eccellenza tra il Montefiascone ed il Montecelio, nella quattordicesima giornata del girone di andata, che si è disputata sullo stadio delle Fontanelle, con il fondo in buone condizioni, in un mattinata dal cielo velato ed una temperatura mite, alla presenza di circa centoventi spettatori, ha visto la squadra locale di mister Del Canuto prevalere sulla formazione romana di mister Antonini con il secco risultato di due a zero.

 

La gara, di estrema importanza per tutte e due le formazioni, in quanto, i locali dovevano riscattarsi dalla brutta gara di domenica scorsa perduta in casa dell’Atletico Vescovio per quattro ad uno, mentre gli ospiti avevano necessità di punti per tirarsi fuori dalla zona medio bassa della classifica. La gara si è rivelata molto sentita e giocata da ambedue le formazioni in campo a viso aperto, in modo maschio e deciso, specialmente nella prima frazione di gioco, allorché gli ospiti hanno avuto una leggera supremazia territoriale e, almeno in due occasioni, hanno fiorato la marcatura. I locali, comunque hanno retto bene, hanno costruito belle azioni in attacco e, almeno in una occasione, hanno sfiorato la marcatura a rete; tutti al riposo sul risultato di parità zero a zero.

 

Al rientro in campo per la seconda frazione, gli ospiti hanno mantenuto la gara su ritmi più pressanti, ma i locali non solo hanno retto bene in difesa, ma resisi padroni del terreno di gioco, spesso si sono presentati dinanzi a Bergantino costringendolo a diversi interventi di rilievo. Visto che il risultato tardava a sbloccarsi, i due tecnici provvedevano ad una lunga serie di sostituzioni, anche se, le più azzeccate, si sono rivelate quelle di Del Canuto così, la seconda parte del secondo tempo, ha visto un Montefiascone rendersi più volte pericoloso in area avversaria ed, al trentaduesimo, con Carta, ha sbloccato il risultato su una delle belle incursioni, in avanti, costruite.

 

Sull’entusiasmo del vantaggio gli ospiti reagivano senza però impensierire, più di tanto, l’estremo difensore Bellacanzone, mentre i locali proseguivano nella loro azione d’attacco ed, al quarantatreesimo, con Bruno, entrato al trentottesimo al posto di Zagarella, realizzavano la rete del raddoppio, chiudendo definitivamente la gara. Dopo quattro minuti di recupero giungeva il triplice fischio finale del direttore di gara, Perini, che vedeva il Montefiascone vittorioso per due a zero, ed oggi, nonostante le assenze di Serafini, Venanzi, e Testa, approdati in altre formazioni, è apparsa una squadra abbastanza dinamica e concreta che non si era mai vista fino ad ora, sia per la mole di gioco prodotto sia per tattica espressa.

 

2 Montefiascone: Bellacanzone; Ciatoni, Balletti; Carta, Faina, Bellacima; Finocchi, Martinelli, Moronti, Nami, Zagarella. All. Del Canuto. A disp.: Castellani, Zolla, Zappalà Lutchner, Buratti, Panichi, Bruno.

 

0 Montecelio: Bergantino; Buttarelli, Babbini; Nanni, Cornacchia, Cremonini; Ognibene, Incitti, Tagliabue, Iannotti, Cardella. All. Antonini. A disp.: Panella, Vinciarelli, Anastasio, Amici, Scipioni, Cecili, Abbonizio.

 

Arbitro: Perini RM1, Ass.ti: Giallatini e Caprari.

 

Reti: 36 st Carta(M), 43° st Bruno(M).

 

Note: ammoniti Faina e Bellacima per il Montefiascone, Cornacchia per il Montecelio.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.