La Via Francigena in handbike, Pietro Scidurlo fa tappa a Viterbo

0

VITERBO – Domani 9 aprile farà tappa a Viterbo Pietro Scidurlo (foto), pellegrino diversamente abile che, insieme al suo staff, sta percorrendo la via Francigena in handbike. Pietro è partito da Somma Lombardo lo scorso 28 marzo insieme al team di Free Wheels formato da cinque persone.

 

Per l’occasione è previsto alle 18 di domani pomeriggio un incontro a Palazzo dei Priori per salutare i cinque pellegrini. Ad accoglierli, oltre al sindaco Leonardo Michelini, saranno presenti l’onorevole Alessandra Terrosi, in rappresentanza dell’intergruppo parlamentare Amici della Francigena, gli assessori Giacomo Barelli, Luisa Ciambella, Alessandra Troncarelli e i consiglieri Marco Ciorba e Paolo Moricoli.

 

Nell’ambito dell’incontro Pietro Scidurlo racconterà il suo viaggio lungo la via Francigena, le difficoltà pratiche incontrate e i possibili miglioramenti da poter fare. Un’occasione di confronto su come rendere la Francigena più accessibile a tutti, ma anche un momento di sensibilizzazione sulle criticità incontrate lungo i cammini da persone con esigenze “speciali”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.