Montefiascone, premiati i ragazzi dello stage estivo targato Empoli

0

Pietro Brigliozzi

MONTEFIASCONE – Nella mattina di questo sabato, due luglio, con la consegna dell’attestato di partecipazione ai ragazzi, si è concluso lo stage estivo duemilasedici che si tenuto, per cinque giorni, sullo stadio delle Fontanelle nella città di Montefiascone.

Alla cerimonia nella tarda mattinata, alla presenza di un folto numero di genitori, hanno partecipato, premiando i ragazzi, oltre alle autorità dell’A.S.D. Montefiascone con la presenza del presidente L. Minciotti, il direttore sportivo C. Santini; i due organizzatori della manifestazione F. Sciuga e R. Turci; gli allenatori, F. Nuti, M. Gennazzani, E. La Rocca, venuti da Empoli; i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale nella persona del vice sindaco, Orietta Celeste, e nella persona di Paolo Domenico Manzi, assessore allo sport.

Da sottolineare che, per la prima volta, tra i giovani atleti, era presente anche una ragazzina, Letizia Campanelli che non ha assolutamente demeritato, anzi, al pari dei maschietti, ha fatto cose molto pregevoli accattivandosi la stima degli allenatori. Una settimana di calcio durante la quale, i ragazzi partecipanti, affrontando con tenacia anche il caldo di questi giorni, sotto la saggia guida e regia dei quotati allenatori, venuti da Empoli, non solo hanno imparato i principi fondamentali del buon calcio, ma hanno dimostrato di avere delle buone doti che fanno pensare da un loro futuro calcistico sicuramente buono. Infine, da parte del presidente Minciotti, i ringraziamenti a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione; ai genitori per il loro impegno e disponibilità; quindi i saluti di rito con l’auspicio di ritrovarsi, ancora sullo stadio delle Fontanelle, nella prossima estate duemiladiciassette.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.