ASD Team Dog di Valentano al REAS – Salone dell’Emergenza

0

 

VALENTANO – Il REAS 2016 – Salone dell’Emergenza svoltosi nei padiglioni del Centro Fiera di Montichiari (BS) ha chiuso i battenti.

Nelle tre giornate si sono susseguiti eventi speciali, sessioni formative ed esercitazioni sul campo, improntati al soccorso e all’emergenza, grazie ad un attento lavoro in sinergia con Enti e Corpi dello Stato, Associazioni e mondo del Volontariato. Si è quindi conclusa anche per l’ASD Team Dog di Valentano questa nuova esperienza fuori dai confini della nostra provincia. Le 12 unità composte, sia dal Nucleo Cinofilo “Team Mirò-Rescue Dog”, associato alla Protezione Civile Tuscia Viterbo, che dal Nucleo Cinofilo di Croce Rossa Italiana, sono rientrate soddisfatte di quanto vissuto e con un maggior bagaglio di conoscenza ed esperienza da poter applicare in reali scenari di soccorso per cui saranno chiamate ad operare. I binomi cane/conduttore hanno partecipato, al pari di tutte le altre unità cinofile, ad una serie di prove di ricerca persone su delle macerie allestite in uno dei padiglioni, con varie difficoltà, dal cibo e giochi nascosti sul campo, da musica e suoni, dai visitatori e spettatori, nonché da altri cani a simboleggiare un vero scenario di calamità con tutti i disturbi che possono esserci in atto nel momento.

Nella giornata di sabato 08 ottobre, alcuni dei binomi hanno partecipato al “I° Trofeo Cinofili Sartoria Schiavi”, trofeo nazionale della cinofilia da soccorso, svoltosi sulle macerie allestite nel padiglione. I 4 binomi rappresentanti l’ASD nel trofeo sono: Francesco con Moss, Franco con Briciola, Dino con Molly e Walter con Axel. La gara prevedeva il ritrovamento di 2 figuranti nascosti tra le macerie o dentro tubi metallici chiusi quasi ermeticamente, in un tempo massimo di 10 minuti, dove il cane seguendo il suo fiuto e qualche ordine a distanza impartito dal suo conduttore, doveva trovare il “disperso” e segnalare con l’abbaio la posizione, a questo punto un giudice di gara della International Rescue Dog Organization (IRO), permetteva al conduttore di avvicinarsi al cane e lodarlo per il lavoro svolto. Alla fine è stata stilata una graduatoria in base al punteggio assegnato dal giudice e tra i 40 binomi partecipanti si sono contraddistinti Francesco e Franco, rispettivamente 8° e 12° posto.

“In questi giorni abbiamo visto tante differenti realtà di volontariato e istituzionali che operano nell’emergenza, sia nazionali che internazionali, tutte con un unico scopo, il soccorso – parla la presidente dell’ASD Team Dog, Silvana Costantini – e anche noi ci siamo confrontati con tutti gli altri. Ringrazio la CRI e la Protezione Civile Tuscia Viterbo che ci hanno dato questa opportunità per aumentare le nostre conoscenze ed esperienze. Voglio ringraziare tutti i binomi dell’ASD che hanno partecipato per avere messo in campo tutta la loro voglia di lavorare e migliorare, per essere pronti nel momento del vero bisogno di soccorso; grazie anche a quelli che non sono potuti essere presenti, ma ci hanno sostenuto da casa. Un ringraziamento speciale va al nostro istruttore Francesco Pinna per la sua dedizione al raggiungimento di sempre più elevati standard di professionalità di tutto il gruppo.”

partecipanti

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.